Uncle Salty – Aerosmith

Uncle Salty (Lo zio Salty) è la traccia numero due  del terzo album degli Aerosmith, Toys in the Attic, pubblicato l’8 aprile del 1975.

Formazione Aerosmith (1975)

  • Steven Tyler – voce
  • Joe Perry – chitarra
  • Brad Whitford – chitarra
  • Tom Hamilton – basso
  • Joey Kramer – batteria

Traduzione Uncle Salty – Aerosmith

Testo tradotto di Uncle Salty (Hamilton, Tyler) degli Aerosmith [Columbia]

Uncle Salty

Uncle Salty told me
stories of a lonely baby
with a lonely kind of life to lead
my mammy was lusted,
Daddy he was busted
they left her to be trusted
till the orphan bleeds
but when she cried at night, no one came
and when she cried at night, went insane

Uncle Salty told me
when she was just a baby
that she’d get by and maybe
someday she’d see
but soon she found
her mother’s love for all the others
the pushers and the shovers was the life to lead
but when she cried at night, no one came
and when she cried at night, went insane

Oooh, it’s a sunny day outside my window
Oooh, it’s a sunny day outside my window
Oooh, oh yeah
Oooh, oh yeah, yeah yeah

Now she’s doin any for money and a penny
a sailor with a penny or two or three
hers is the cunning for men who come a-runnin’
they all come for fun and it seems to me
that when she cried at night, no one came
and when she cried at night, went insane

Oooh, it’s a sunny day outside my window

Lo zio Salty

Lo zio Salty mi ha raccontato
la storia di una bambina sola
e della sua vita solitaria
Mamma era molto desiderata,
Papà è stato arrestato
La lasciarono in affidamento
aspettando che diventasse più grandicella
E quando piangeva di notte, nessuno veniva
E quando piangeva di notte, le faceva male

Zio Pepe diceva che
quando era solo una bambina
Se la sarebbe cavata e forse
un giorno avrebbe capito
E presto lei capì
che sua madre amava tutti gli altri
Meglio vivere in mezzo ai pappa e spacciatori
E quando piangeva di notte, nessuno veniva
E quando piangeva di notte, le faceva male

Oo, è un bel giorno di sole fuori dalla finestra
Oo, è un bel giorno di sole fuori dalla finestra
Oo, oh si, oh si
Oo, oh si, oh si

Ora guadagna soldi, e ne guadagna
Un marinaio con un penny due o tre
Affascina gli uomini che vanno di fretta
Arrivano tutti per divertirsi, e mi sembra
Che quando piangeva di notte, nessuno veniva
E quando piangeva di notte, le faceva male

Oo, è un bel giorno di sole fuori dalla finestra

Tags: - 212 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .