Undertow – Tool

Undertow (Risacca) è la traccia numero sette e quella che da il nome all’album d’esordio dei Tool, pubblicato il 6 aprile del 1993.

Formazione dei Tool (1993)

  • Maynard James Keenan – voce
  • Adam Jones – chitarra
  • Paul D’Amour – basso
  • Danny Carey – batteria

Traduzione Undertow – Tool

Testo tradotto di Undertow dei Tool [Zoo Records]

Undertow

Two times in.
I’ve been struck
dumb by a voice that
Speaks from deep
Beneath the endless waters.

Twice as clear as heaven,
Twice as loud as reason.
Deep and rich like
silt on a riverbed
And just as never ending.
The current’s mouth below me,
opens up around me.
Suggests and beckons all
while swallowing.
Surrounds and drowns and wipes me away.

But I’m so comfortable…
So comfortable.

Shut up! shut up! shut up! shut up!
You’re saturating me
How could I let
this bring me
Back to my knees?

Third time in.
I’ve been baptized by a voice that
Screams from deep
beneath the cold black waters.

And it’s half as high as heaven
And half as clear as reason.
It’s cold and and black
like silt on the riverbed.
And just as never ending.
The currents mouth below me,
opens up around me.
Suggests and beckons all
while swallowing
Surrounds and drowns and wipes me away

But I’m so comfortable…
Too comfortable.

Shut up! shut up! shut up! shut up!
You’re saturating me
How could I let this happen?

Why don’t you kill me?
I’m weak and numb and insignificant,
How can I let this
bring me back to my knees?

Euphoria… Euphoria…
Euphoria… Euphoria…

I’m back down.
I’m in the undertow.
I’m helpless and awake.
I’m in the undertow.
I’ll die beneath the undertow.
There doesn’t seem
no other way out of the undertow.

Euphoria!

Risacca

Secondo tuffo.
Come un idiota sono stato
fulminato da una voce che
Mi sussurrava dalle profondità
Sotto la superficie delle sempiterne acque.

Doppiamente limpide come il paradiso,
Doppiamente grevi come la razionalità.
Abissali e feconde come
la seta sul letto d’un fiume
E solamente senza un reale termine.
Le fauci della corrente sotto di me,
s’aprono intorno a me.
Ammonisce e mi attira completamente
mentre m’ingoia.
Mi circonda e m’annega e mi spazza via.

Sebbene io sia così confortante…
così confortante

Taci! Taci! Taci! Taci!
Mi stai saturando
Come potrei permettere
che questo mi riporti
Alle mie origini?

Terzo tuffo.
Sono stato battezzato da una voce che
Urla dagli oscuri recessi
sotto le buie gelide acque.

E ciò è mediamente in alto come il paradiso
E mediamente terso come la razionalità.
Ѐ freddo e tenebroso
come la seta sul letto del fiume
E solamente senza un reale termine.
Le fauci della corrente sotto di me,
s’aprono intorno a me.
Ammonisce e mi attira completamente
mentre m’ingoia.
Mi circonda e m’annega e mi spazza via.

Sebbene io sia così confortante…
così confortante

Taci! Taci! Taci! Taci!
Mi stai saturando
Come posso permettere che ciò accada?

Perché non poni fine alla mia vita?
Sono debole, intorpidito ed insulso
Come potrei permettere
che questo mi riporti alle mie origini?

Euforia… Euforia…
Euforia… Euforia…

Ho ceduto.
Sono nella risacca.
Sono indifeso e desto.
Sono nella risacca
Morirò sotto la risacca.
Non sembra non esserci
alcuna via di scampo dalla risacca

Euforia!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:, - 985 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .