Bottom – Tool

Bottom (Il fondo) è la traccia numero quattro dell’album d’esordio dei Tool, Undertow, pubblicato il 6 aprile del 1993. Il brano vede la partecipazione vocale del cantante hardcore punk Henry Rollins, famoso per aver fatto parte degli statunitensi Black Flag e per svariati progetti da solista.

Formazione dei Tool (1993)

  • Maynard James Keenan – voce
  • Adam Jones – chitarra
  • Paul D’Amour – basso
  • Danny Carey – batteria

Traduzione Bottom – Tool

Testo tradotto di Bottom (Keenan, Jones, D’Amour, Carey, Henry Rollins) dei Tool [Zoo Records]

Bottom

My compassion is broken now
My will is eroded now
My desire is broken now
It makes me feel ugly

I’m on my knees and burning
My piss and moans are the fuel
That set my head on fire
So smell my soul that’s burning

I’m broken
Looking up to see the enemy
I have swallowed the poison you feed me
but I survive on it
And it leaves me

Guilt fed
Hatred fed
Weakness fed
And it makes me feel ugly

I’m on my knees and burning
My piss and moans are the fuel
That set my head on fire
I’m dead inside

Shit adds up
Shit adds up
Shit adds up
Shit adds up
At the bottom

“If I let you
You would make me destroy myself
In order to survive you
I must first survive myself
And I’d can sink no further
And I cannot forgive you
There’s no choice but to confront you
To engage you
To erase you
I’ve gone to great lengths
To expand my threshold of pain
I will use my mistakes against you
There’s no other choice
Shameless now
Nameless now
Nothing now
No one now
But my soul must be iron
‘Cuz my fear is naked
I’m naked and fearless”

And my fear is naked!

Dead inside
Dead inside
Dead inside
Dead inside

Nameless now
Shameless now
Nothing now
No one now

Shit adds up
Shit adds up
Shit adds up
Shit adds up

You see my naked now
Fearless now
Naked now
Fearless now

Shit adds…
Shit adds up
Shit adds…
Shit adds up
Shit adds up

It leaves me
Dead inside
Dead inside
Dead inside
Dead inside

Hatred keeps me alive
Loneliness keeps me alive
Weakness keeps me alive
Guilt keeps me alive
At the bottom

Il fondo

Infranta è la mia commiserazione ora
Erosa è la mia volontà ora
Sciupato è il mio desiderio ora
Ciò mi fa sentire orrido

In ginocchio ed in fiamme
La mia urina ed i miei lamenti sono il carburante
Che manda a fuoco il mio cervello
Annusa allora la mia anima che brucia

Mi sono spezzato
Andando alla ricerca della mia nemesi
Ho ingurgitato il veleno con cui mi nutri
Ma son sopravvissuto
E ciò abbandona il mio corpo

Nutrito con rimorso
Nutrito con odio
Nutrito con debolezza
E ciò mi fa sentire orrido

In ginocchio ed in fiamme
La mia urina ed i miei lamenti sono il carburante
Che manda a fuoco il mio cervello
Son morto dentro

Merda su merda
Merda su merda
Merda su merda
Merda su merda
Nel fondo

“Se ti lasciassi
Mi costringeresti ad annichilire me stesso
In atto di sopravvivere a te
Devo in primis sopravvivere a me stesso
E non potrei affondare ancora per molto
E non posso perdonarti
Non v’è possibilità d’affrontarti
Per ingaggiarti in combattimento
Per cancellarti
Ho avuto splendidi periodi
Per espandere la mia soglia del dolore
Utilizzerò i miei errori contro di te
Non v’è altra scelta
Ora spudorato
Ora sconosciuto
Ora inesistente
Ora un nessuno
Ma la mia anima dev’esser ferro
Perché il mio terrore è nudo
Io son nudo ed impavido”

E il mio terrore è nudo!

Morto dentro
Morto dentro
Morto dentro
Morto dentro

Ora  sconosciuto
Ora spudorato
Ora inesistente
Ora nessuno

Merda su merda
Merda su merda
Merda su merda
Merda su merda

Ora mi scorgi nudo
Impavido ora
Nudo ora
Impavido ora

Merda su…
Merda su merda
Merda su…
Merda su merda
Merda su merda

Abbandona il mio corpo
Morto dentro
Morto dentro
Morto dentro
Morto dentro

L’odio mi mantiene in vita
La solitudine mi mantiene in vita
La debolezza mi mantiene in vita
Il rimorso mi mantiene in vita
Nel fondo

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 1.086 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .