Downfall and rebirth – Northland

Downfall and rebirth (Caduta e rinascita) è la traccia numero nove e quella che da il nome al secondo album dei Northland, pubblicato il primo gennaio del 2015.

Formazione Northland (2015)

  • Pau Murillo – voce, chitarra
  • Alex Fernández – chitarra
  • Vic A. Granell – basso
  • Jose Rosendo – batteria
  • Pol Lemaire – tastiere
  • Pau Vázquez – violino

Traduzione Downfall and rebirth – Northland

Testo tradotto di Downfall and rebirth dei Northland [Rock-CD Records]

Downfall and rebirth

Here we stand, upon the highest
tower made by man.
contemplating their dreams
turning into sand.
Compassion is lost,
as lost as human lives
whose hearts, strangled by roots,
forsee their death.
Scream, cry, suffer and die.
Awaken mother, slay
their souls once and for all.

Mankind drain the essence
of my sacred land.
Arrogant creatures of mine,
possessed by the blindness of greed.
Ignorants sentenced to demise.
(to demise)

Mankind, tainting the nature,
the earth and sky:
coward creations.
Scream and cry, feel the pain.
Suffer and die once and for all.

Darkness has come to stay.
Behold the Earth’s rebirth.
The light is fading away.
All hope is gone.

Clouds of doom
wash the grime away.
Downfall is about to begin.
Nothing will stop the rain.
Humans await your demise.

Now, when the end is here,
fear arise but your regrets are in vain.

Feel the fury of mother earth.
Home is what you destroyed.
You never deserved this dwelling.
Just your death will make it reborn.
Cry and die.
You felt no remorse for nature;
now nature feels no remorse for you.

This is the end of your existence.
It’s time to let nature breathe.
The pain you brought
is the pain you will feel.
Leave this world alone.

Gods of doom
washed the grime away.
When downfall came to an end
nature felt its rebirth.

Caduta e rinascita

Siamo qui, sulla torre
più alta costruita dall’uomo.
Contemplando i loro sogni
mentre diventano sabbia.
La compassione è persa,
persa come gli uomini.
I cui cuori, strangolati dalle radici,
prevedono la loro morte.
Urla, piangi, soffri e muori.
Risvegliata madre, uccidi
le loro anime una volta per tutte.

L’umanità prosciuga l’essenza
della mia sacra terra.
Mie creature arroganti,
possedute dalla cecità dell’avidità.
Ignoranti condannati alla morte.
(alla fine)

L’umanità, contaminando la natura,
la terra e il cielo:
Creature vigliacche.
Urla e piangi, senti il ​​dolore.
Soffri e muori una volta per tutte.

L’oscurità è venuta per rimanere.
Ecco la rinascita della Terra.
La luce sta svanendo.
Tutta la speranza è andata.

Nuvole di sventura
lavano via la sporcizia.
La caduta sta per iniziare.
Niente fermerà la pioggia.
Umani attendete la vostra scomparsa.

Ora, quando la fine è qui,
la paura sale ma i tuoi rimpianti sono invano.

Senti la furia della madre terra.
La casa è ciò che hai distrutto.
Non hai mai meritato questa dimora.
Solo la tua morte la farà rinascere.
Piangi e muori.
Non provavi alcun rimorso per la natura;
ora la natura non prova alcun rimorso per te.

Questa è la fine della tua esistenza.
È tempo di lasciare respirare la natura.
Il dolore che hai portato
è il dolore che proverai.
Lascia questo mondo da solo.

Gli dei della distruzione
hanno lavato via la sporcizia.
Quando la rovina è finita
la natura ha sentito la sua rinascita.

* traduzione inviata da Viking

Northland - Downfall And RebirthLe traduzioni di Downfall And Rebirth

01.When nature awakes • 02.Bloodred sunrise • 03.Together we die • 04.The rite (strumentale) • 05.Fury’s unleashed • 06.Duskriders • 07.Spirit in darkness • 08.Whispers in the wind • 09.Downfall and rebirth • 10.Moonlight spell • 11.Newborn star

Tags:, - Visto 23 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .