Epic – Sentenced

Epic (Epico) è la traccia numero otto del secondo album dei Sentenced, North From Here, pubblicato il primo giugno del 1993.

Formazione Sentenced (2003)

  • Miika Tenkula – voce, chitarra
  • Sami Lopakka – chitarra
  • Taneli Jarva – basso
  • Vesa Ranta – batteria

Traduzione Epic – Sentenced

Testo tradotto di Epic (Jarva) dei Sentenced [Century]

Epic

(now flee…)

I flee…back to the time
when man was true
I see…life as it was meant for me

On this trail I meet my ancestors
On this trail I find their wisdom
From the wall of frozen time
I see my own reflection

Born…in the wrong century
Torn…to a wrong reality

A winter chill
A frozen, dead reality
A blackened will
A strange, macabre certainty

Pagan roots!
Heathen life!

…if life was…EPIC!

My heart belongs to the past
I feel attraction for the night
my mind to the ancient times
I view this life like a lifeless rock
I want to be trapped under ice
within my peaceful glacial tomb
Far from the epoch of trend
In the Aeon of Frost, In league with the North!

On this trail I meet my ancestors
On this trail I find their wisdom
From the wall of frozen time
I see my own reflection

Born…in the wrong century
Torn…to a wrong reality

Our northernmost hearts
don’t belong to this world…

Epico

(ora scappo…)

Scappo… verso un tempo
in cui l’uomo era autentico
Vedo… la vita come doveva essere per me

Su questa pista incontro i miei antenati
Su questa pista trovo la loro saggezza
Dal muro del tempo bloccato
vedo il mio riflesso

Nato… nel secolo sbagliato
Ferito… da una realtà sbagliata

Un freddo invernale
Una realtà morta, congelata
Una volontà oscurata
Una strana, macabra certezza

Radici pagane!
Vita pagana!

… se la vita fosse… EPICA!

Il mio cuore appartiene al passato
Sento attrazione per la notte
La mia mente verso i tempi antichi
Vedo questa vita come una roccia inerte
Voglio essere intrappolato nel ghiaccio
dentro la mia quieta e gelida tomba
Lontano dall’epoca della moda
Nell’eone del gelo, in combutta con il Nord!

Su questa pista incontro i miei antenati
Su questa pista trovo la loro saggezza
Dal muro del tempo bloccato
vedo il mio riflesso

Nato… nel secolo sbagliato
Ferito… da una realtà sbagliata

I nostri cuori dell’estremo nord
non appartengono a questo mondo

* traduzione inviata da Frost

Tags: - Visto 8 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .