Let them rest in peace – Rage

Let them rest in peace (Lasciateli riposare in pace) è la traccia numero due del ventiquattresimo album dei Rage, Wings of Rage, pubblicato il 10 gennaio del 2020. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Rage (2020)

  • Peter Wagner – voce, basso
  • Marcos Rodriguez – chitarra
  • Vassilios Maniatopoulos – batteria

Traduzione Let them rest in peace – Rage

Testo tradotto di Let them rest in peace dei Rage [Steamhammer]

Let them rest in peace

When you´re going back in time
you will find out that the biggest enemy
of man is man,
always following the blind
and the greedy ones that swallow one by one.

Everyday they´re more.
Send them into war,
send them in their final battle
and their bodies pile to walls.
Everyday they´re more
going through that door.
But you cannot even value what
they gave you when they fall…

They were some mother´s son,
they were some father´s daughter,
not just food for guns.
Oh, now all that dreams are gone.
Just like lambs to the slaughter,
only food for guns.
Let them rest in peace!

Those who claim that they can lead :
it´s their nature that
they don´t respect a single human life.
Still they tread them when you bleed.
They collect the bodies, everyone must die.

Everyday they´re more.
Send them into war,
send them in their final battle
and their bodies pile to walls.
Everyday they´re more
going through that door.
But you cannot even value what
they gave you when they fall…

They were some mother´s son,
they were some father´s daughter,
not just food for guns.
Oh, now all that dreams are gone.
Just like lambs to the slaughter,
only food for guns.
Let them rest in peace!

Godless bloodbath! No more!
Let them rest in peace!
One by one, dead and gone, on and on again…

Lasciateli riposare in pace

Quando tornerai indietro nel tempo
scoprirai che il più grande nemico
dell’uomo è l’uomo,
sempre a seguire il cieco
e gli ingordi che inghiottono uno ad uno

Ogni giorno sono di più.
Mandali in guerra,
mandali nella loro battaglia finale
e i loro corpi si ammucchiano sulle mure
Ogni giorno sono di più
che passano attraverso quella porta
Ma non puoi nemmeno valutare ciò
che ti hanno dato quando cadono

Erano il figlio di una madre,
erano la figlia di un padre,
non solo cibo per i fucili
Oh, ora tutti quei sogni sono finiti
Proprio come gli agnelli al macello,
solo cibo per i fucili
Lasciateli riposare in pace!

Coloro che affermano di poter comandare:
è nella loro natura
non rispettare una singola vita umana
Tuttavia li calpestano quando sanguini
Collezionano corpi, tutti devono morire

Ogni giorno sono di più.
Mandali in guerra,
mandali nella loro battaglia finale
e i loro corpi si ammucchiano sulle mure
Ogni giorno sono di più
che passano attraverso quella porta
Ma non puoi nemmeno valutare ciò
che ti hanno dato quando cadono

Erano il figlio di una madre,
erano la figlia di un padre,
non solo cibo per i fucili
Oh, ora tutti quei sogni sono finiti
Proprio come gli agnelli al macello,
solo cibo per i fucili
Lasciateli riposare in pace!

Bagno di sangue senza Dio! Basta!
Lasciateli riposare in pace!
Uno dopo l’atro, morti e sepolti, e continua…

Rage - Wings of RageLe traduzioni di Wings of Rage

01.True • 02.Let them rest in peace • 03.Chasing the twilight zone • 04.Tomorrow • 05.Wings of rage • 06.Shadow over deadland (strumentale) • 07.A nameless grave • 08.Don’t let me down • 09.Shine a light • 10.HTTS 2.0 • 11.Blame it on the truth • 12.For those who wish to die

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *