The bright young things – Marilyn Manson

The bright young things (Le giovani cose brillanti) è la traccia numero dodici del quinto album dei Marilyn Manson, The Golden Age of Grotesque, pubblicato il 13 maggio del 2003.

Formazione Marilyn Manson (2003)

  • Marilyn Manson – voce
  • John 5 – chitarra
  • Tim Sköld – basso
  • Ginger Fish – batteria
  • Madonna Wayne Gacy – tastiere

Traduzione The bright young things – Marilyn Manson

Testo tradotto di The bright young things (Manson, John 5) dei Marilyn Manson [Interscope]

The bright young things

We’ll be the worms in your apple pie
Fake abuse for our bios
Blacken our own eyes
The grass isn’t greener on the other side
We set it on fire
And we have no reason why.
We set fashion, not follow
Spit vitriol, not swallow
We set fashion, not follow
Spit vitriol, not swallow
We’re good for nothing but being
Everything that’s bad
Good for nothing but being
Everything that’s bad
We know who we are
and what we want to say
And we don’t care who’s listening
We don’t rebel to sell
It just suits us well
We’re the bright young things
I’ve got my villain necktie
And a mouth of hi-fi
So sharp, I’m bleeding
from my Judas Hole
I’m the Arch Dandy
No-goodnik and I’m headed
For Crashville.
I’m most monster
with my groan box
In the “Meat Show.”
We set fashion, not follow
Spit vitriol, not swallow
We set fashion, not follow
Spit vitriol, not swallow
Good for nothing but being
Everything that’s bad
Good for nothing but being
Everything that’s bad
We know who we are
and what we want to say
And we don’t care who’s listening
We don’t rebel to sell
It just suits us well
We’re the bright young things

Crashing the ether
We’ve got the loudest stereotype
Even neophytes deep 6 your pro-life.
We don’t need to move
a single prayer bone
We’re so beautiful and damned
Simply as a “still life.”

Perpetual rebellion with absolutely no cause
Perpetual rebellion with absolutely no cause
Perpetual rebellion with absolutely no cause
Perpetual rebellion with absolutely no cause

Stop the song and remember
what you used to be
Somebody that could fucking impress me

We know who we are
and what we want to say
And we don’t care who’s listening
We don’t rebel to sell
It just suits us well
We’re the bright young things

We know who we are
and what we want to say
And we don’t care who’s listening
We don’t rebel to sell
It just suits us well
We’re the bright young things
Good for nothing but being
Everything that’s bad
Good for nothing but being
Everything that’s bad

Le giovani cose brillanti

Saremo i vermi nella vostra torta di mele
Falsi abusi per le nostre biografie
Ci facciamo gli occhi neri
L’erba non è più verde dall’altra parte
Le diamo fuoco
E non abbiamo motivo per farlo
Dettiamo la moda, non la seguiamo
Sputiamo vetriolo, non ingoiamo
Dettiamo la moda, non la seguiamo
Sputiamo vetriolo, non ingoiamo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Sappiamo chi siamo
e quello che vogliamo dire
E non ci preoccupiamo di chi sta ascoltando
Non ci ribelliamo a vendere
Ci veste solo bene
Siamo le cose giovani e luminose
Ho la mia cravatta da villano
E la bocca di un Hi-Fi
Così acuto, sto sanguinando
Dal mio buco di Giuda
Sono un Mega Dandy
Non ho un buon soprannome e
sono diretto a Schiantopoli
Sono più mostro
con il mio contenitore di lamenti
Nel ‘Meat Show’
Dettiamo la moda, non la seguiamo
Sputiamo vetriolo, non ingoiamo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Sappiamo chi siamo
e quello che vogliamo dire
E non ci preoccupiamo di chi sta ascoltando
Non ci ribelliamo a vendere
Ci veste solo bene
Siamo le cose giovani e luminose

Spaccando l’etere
Abbiamo il più alto stereotipo
Persino i neofiti buttano i vostri “pro-vita”
Non abbiamo bisogno di muovere
una singola preghiera di ossa
Siamo così belli e dannati
Semplicemente come una “natura morta”

Ribellione perpetua senza nessuna causa
Ribellione perpetua senza nessuna causa
Ribellione perpetua senza nessuna causa
Ribellione perpetua senza nessuna causa

Ferma la canzone e ricordati
quello che eri
Qualcuno che mi aveva tanto colpito.

Sappiamo chi siamo
e quello che vogliamo dire
E non ci preoccupiamo di chi sta ascoltando
Non ci ribelliamo a vendere
Ci veste solo bene
Siamo le cose giovani e luminose

Sappiamo chi siamo
e quello che vogliamo dire
E non ci preoccupiamo di chi sta ascoltando
Non ci ribelliamo a vendere
Ci veste solo bene
Siamo le cose giovani e luminose
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo
Siamo buoni a nulla ma siamo
Tutto ciò che è cattivo

Marilyn Manson - The Golden Age of GrotesqueLe traduzioni di The Golden Age of Grotesque

01.Thaeter (strumentale) • 02.This is the new shit • 03.mOBSCENE • 04.Doll-Dagga Buzz-Buzz Ziggety-Zag • 05.Use your fist and not your mouth • 06.The golden age of grotesque • 07.(s)AINT • 08.Ka-boom Ka-boom • 09.Slutgarden • 10.Spade ♠ • 11.Para-noir • 12.The bright young things • 13.Better of two evils • 14.Vodevil • 15.Obsequey (The death of art) (strumentale)

Tags: - Visto 590 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .