Warrior heart – Rhapsody of Fire

Warrior heart (Cuore guerriero) è la traccia numero sei del dodicesimo album dei Rhapsody of Fire, The Eighth Mountain, pubblicato il 22 febbraio del 2019.

Formazione Rhapsody of Fire (2019)

  • Giacomo Voli – voce
  • Roberto De Micheli – chitarra
  • Alessandro Sala – basso
  • Manu Lotter – batteria
  • Alex Staropoli – tastiere

Traduzione Warrior heart – Rhapsody of Fire

Testo tradotto di Warrior heart dei Rhapsody of Fire [AFM]

Warrior heart

Once more battle,
(I) think it’s my last stand
A lost soul is begging me raising
his poor flickering hand

Should I not care
for his silent cry?
The honor, at least, will prevail
We’ve never been friends
but I won’t close my eyes:
we lost our family
to serve our flag

Under the steel of my enemy’s armor
is beating the same warrior heart
And though we both know
how to kill without fear…
we don’t care if the world falls apart
And once in a while you will see me cry

Silence is everywhere,
cold: the voices of death
Even the birds forgot how to sing
Struggling for one last breath

How could I be so disgustingly blind?
Emotions are always the same
We’ve grown up apart,
we lived separate worlds but…
day and night live together and tamed

Under the steel of my enemy’s armor
is beating the same warrior heart
And though we both know
how to kill without fear…
we don’t care if the world falls apart
And once in a while you will see me cry ‘cause…

Under the steel there’s a hero like me
who is sharing the same warrior heart
I know we belong to this world
full of fear, face to face
with the scars you can’t hide
And once in a while
there’s no shame in tears

Cuore guerriero

Ancora una volta in battaglia
penso potrebbe essere l’ultima
Un’anima per mi supplica alzando
la sua povera mano tremolante

Non dovrei preoccuparmi
del suo pianto silenzioso?
L’onore, almeno, prevarrà
Non siamo mai stati amici
ma non chiuderò gli occhi:
abbiamo perso la famiglia
per servire la nostra bandiera

Sotto l’acciaio dell’armatura del mio nemico
sta battendo lo stesso cuore guerriero
E anche se entrambi sappiamo
come uccidere senza paura…
non ci importa se il mondo crolla
E una volta ogni tanto mi vedrai piangere

Il silenzio è ovunque,
fredde: le voci della morte
Anche gli uccelli hanno dimenticato come cantare
Lottando per un ultimo respiro

Come potrei essere così disgustosamente cieco?
Le emozioni sono sempre le stesse
Siamo cresciuti a parte,
abbiamo vissuto mondi separati ma…
giorno e notte viviamo insieme e domati

Sotto l’acciaio dell’armatura del mio nemico
sta battendo lo stesso cuore guerriero
E anche se entrambi sappiamo
come uccidere senza paura…
non ci importa se il mondo crolla
E una volta ogni tanto mi vedrai piangere perché

Sotto l’acciaio c’è un eroe com eme
che condivide lo stesso cuore guerriero
So che apparteniamo a questo mondo
pieno di paura, faccia a faccia
con le cicatrici che non puoi nascondere
E una volta ogni tanto
non c’è vergogna nel piangere

Tags:, - Visto 66 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .