Within the walls of chaos – Exodus

Within the walls of chaos (Dentro le mura del caos) è la traccia numero quattro del quarto album degli Exodus, Impact is Imminent, pubblicato il 21 giugno del 1990.

Formazione Exodus (1990)

  • Steve “Zetro” Souza – voce
  • Gary Holt – chitarra
  • Rick Hunolt – chitarra
  • Rob McKillop – basso
  • John Tempesta – batteria

Traduzione Within the walls of chaos – Exodus

Testo tradotto di Within the walls of chaos (Holt) degli Exodus [Capitol]

Within the walls of chaos

Murder, drugs, cash, and greed
It touches everyone and everything
Within the walls
there’s no escaping the disease
Sidewalks turn to pharmacies
All the pimps and pushers territories
Dollars pouring in
from the victims trapped within
Schoolyard’s a place of sorrow
Pray your children live to see tomorrow
A place where mothers cry,
and kiss their dying sons goodbye
Living in a state of fear
Afraid of everything they see or hear
Someone they love may get shot
For drugs they never even bought!

Violence is a way of life
Revenge delivered with a gun or knife
Paybacks are a bitch
They’ll leave you dying in a ditch
Caught in the hypnotic spell
Their life’s story
they’ll never live to tell
In a hazy curtain,
they can’t see the end is certain
Imprisoned by narcotic chains
Life for some will never be the same
Trapped in walls of glass
Hoping that this all will pass
But some will find their way outside
Face the evil, eyes open wide
Break the bonds that pull you in
Escape the hell that thrives…

Within the walls
Of chaos and despair
Most are unemployed
Living on welfare
Prowling the halls
The vultures come to feed
On the flesh of those
Who are enslaved to the need
The final curtain falls
And no one sheds a tear
Their pleas for help always
seem to fall upon deaf ears
Within the walls of chaos they forgot
That dignity and sanity
Are things that can’t be bought

With every passing day
Another life is cast astray
Wear the wrong colors
And you might get blown away

Turn of a page
Another name’s crossed off the list
Shot between the eyes
With a rig clenched in his fist

Driven to the grave
Ruled by need for kicks
Extract their own gold teeth
To satisfy their fix

There’s cracks in the foundation
The time will soon arrive
When the walls will crumble down
And bury everyone alive!

Within the walls…
Within the walls of chaos…
Within the walls…
Within the walls of chaos…
Within the walls…
Within the walls of chaos!

Dentro le mura del caos

Omicidio, droga, denaro e avidità
Tocca tutto e tutti
All’interno delle mura
non c’è modo di sfuggire alla malattia
I marciapiedi diventano farmacie
Tutti territori di papponi e spacciatori
Dollari che arrivano a fiume
dalle vittime intrappolate all’interno
Il cortile della scuola è un luogo di dolore
Prega che i tuoi figli vivano per vedere il domani
Un posto dove le madri piangono
e danno il bacio d’addio ai loro figli morenti
Vivendo in uno stato di paura
Temendo ogni cosa che vedono o sentono
Qualcuno che amano potrebbe sparargli
per le droghe che non hanno mai comprato!

La violenza è un modo di vivere
Vendetta consegnata con una pistola o coltello
Le rivalse sono una stronzata
Ti lasceranno morire in un fosso
Preso in un incantesimo ipnotico
Non vivranno mai per raccontare
la storia della loro vita
in un sipario annebbiato
non riescono a vedere che la fine è certa
Imprigionati da catene narcotiche
La vita per alcuni non sarà più la stessa
Intrappolati in pareti di vetro
Sperando che tutto questo passi
Ma alcuni troveranno al loro via d’uscita
Affrontando il male, occhi spalancati
Rompi i legami che ti tirano dentro
Scappa dall’inferno che prospera…

Dentro le mura
del caos e della disperazione
La maggior parte sono disoccupati
Vivono grazie all’assistenza sociale
Si aggirano furtivamente tra le sale
Gli avvoltoi vengono per nutrirsi
Sulla carne di quelli
che sono schiavi del bisogno
Il sipario finale scende
e nessuno versa una lacrima
Le loro richieste di aiuto sembrano
sempre cadere nel vuoto
Dentro le mura del caos si dimenticano
che la dignità e la sanità mentale
sono cose che non possono essere comprate

E ogni giorno che passa
Un’altra vita è gettata via
Indossa i colori sbagliati
e potresti essere spazzato via

Gira la pagina
Un altro nome cancellato dalla lista
Colpito dritto tra gli occhi
con un attrezzo serrato nel pugno

Guidato alla tomba
Governato dal bisogno di calci
Estraggono i propri denti d’oro
per soddisfare la loro posizione

Ci sono delle crepe nelle fondamenta
Arriverà presto il momento
in cui le mura crolleranno
e seppelliranno tutti vivi!

Dentro le mura…
Dentro le mura del caos…
Dentro le mura…
Dentro le mura del caos…
Dentro le mura…
Dentro le mura del caos!

Tags: - Visto 13 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .