Inner self – Sepultura

Inner self (L’io interiore) è la traccia numero due del terzo album dei Sepultura, Beneath the Remains, pubblicato il 5 settembre del 1989.

Formazione Sepultura (1989)

  • Max Cavalera – voce, chitarra
  • Andreas Kisser – chitarra
  • Paulo Jr. – basso
  • Igor Cavalera – batteria

Traduzione Inner self – Sepultura

Testo tradotto di Inner self (Kisser, M.Cavalera) dei Sepultura [Roadrunner]

Inner self

Walking these dirty streets
With hate in my mind
Feeling the scorn of the world
I won’t follow your rules
Blame and lies, contradictions arise
Blame and lies, contradictions arise

Nonconformity in my inner self
Only I guide my inner self

I won’t change my way
It has to be this way
I live my life for myself
Forget your filthy ways
Blame and lies, contradictions arise
Blame and lies, contradictions arise

Nobody will change my way
Life betrays, but I keep going
There’s no light, but there’s hope
Crushing oppression, I win

Betraying and playing dirty,
You think you’ll win
But someday you’ll fall,
And I’ll be waiting
Laughs of an insane man, you’ll hear
Personality is my weapon
against your envy

Walking these dirty streets
With hate in my mind
Feeling the scorn of the world
I won’t follow your rules
Nonconformity in my inner self
Only I guide my inner self

L’io interiore

Passeggiando per queste strade polverose
Con l’odio che impazza nel mio genio
Provando disprezzo per il mondo
Non voglio seguire le vostre leggi
Biasimo e menzogne, sorgente di contraddizioni
Biasimo e menzogne, sorgente di contraddizioni

Anticonformismo nel mio Io interiore
Io guido solo il mio Io interiore

Non voglio cambiare idea
Deve esserci questa idea
Perseguo la mia esistenza a mio uso e consumo
Dimenticate le vostre sudice idee
Biasimo e menzogne, sorgente di contraddizioni
Biasimo e menzogne, sorgente di contraddizioni

Nessuno mi farà cambiare idea
La vita tradisce, ma vado avanti
Non c’è nessuna luce, ma c’è speranza
Destabilizzando l’oppressione, Io vinco

Imbrogliando e giocando sporco,
Penserete di poter vincere
Ma un bel giorno perderete,
Ed io sarò lì ad aspettare
le sghignazzate di un uomo folle, le sentirai
La personalità è la mia arma
contro la vostra invidia

Passeggiando per queste strade polverose
Con l’odio che impazza nella mia mente
Provando disprezzo per il mondo
Non voglio seguire le vostre leggi
Anticonformismo nel mio Io interiore
Io guido solo il mio Io interiore

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 1.335 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .