Junkie – Ozzy Osbourne

Junkie (Drogato) è la traccia numero sette dell’ottavo album di Ozzy Osbourne, Down to Earth, pubblicato il 16 ottobre del 2001.

Formazione (2001)

  • Ozzy Osbourne – voce
  • Zakk Wylde – chitarra
  • Robert Trujillo – basso
  • Mike Bordin – batteria
  • Tim Palmer – tastiere

Traduzione Junkie – Ozzy Osbourne

Testo tradotto di Junkie (Osbourne, Holmes, Trujillo, Frederiksen) di Ozzy Osbourne [Sony]

Junkie

You’re coming down badly
You’re crippled inside
A rat in your sewer
You’ve no place to hide

A gut wrenching fever
Addicted to death
You don’t give a fuck
If it means your last breath

You try so hard to quit
But you’ll never admit
You’re the junkie
There’s no reasoning why
Cause the mirror don’t lie
You’re the junkie

You crave for the needle to stick in your vein
Can’t wait for the poison to kill all the pain
You buy your cheap ticket to take a short ride
That beautiful flower is eating your mind

You try so hard to quit
But you’ll never admit
You’re the junkie
There’s no reasoning why
Cause the mirror don’t lie
You’re the junkie

Your name means nothing
You don’t know the score
Body is aching you still crave for more
Sometimes you wish that you’d never been born
Tormenting came with a crown full of thorns

You’re chasing the dragon
You’re chasing the high
A bird with one wing
Who’s still trying to fly
You’re all out of spirit
A dead man alive
A born again junkie
You’ll never survive

You try so hard to quit
But you’ll never admit
You’re the junkie
There’s no reasoning why
Cause the mirror don’t lie
You’re the junkie

Junkie
Junkie
Junkie
Junkie

Drogato

Stai degenerando
Sei storpio dentro
Un topo in una fogna
Non hai un posto dove nasconderti

Un intestino straziato dalla febbre,
Dedito alla morte
Non mandi affanculo
Se è il tuo ultimo respiro

Cerchi in tutti i modi di farla finita
Ma non lo ammetti mai
Sei il drogato
Non ci sono scuse
Perché lo specchio non mente
Sei il drogato

Implori per l’ago che si infila nella tua vena
Non puoi aspettare il veleno che uccide la paura
Compri un biglietto economico per un breve giro
Questo bel fiore ti sta mangiando la mente

Cerchi in tutti i modi di farla finita
Ma non lo ammetti mai
Sei il drogato
Non ci sono scuse
Perché lo specchio non mente
Sei il drogato

Il tuo nome non significa nulla
Tu non conosci il motivo
Il tuo corpo sta soffrendo e tu implori di più
A volte desidereresti non essere mai nato
Un re tormentato con una corona di spine

Stai inseguendo il drago,
Stai inseguendo il potente
Un insetto con una sola ala
che sta ancora cercando di volare
Sei completamente privo di anima
Un uomo morto ancora vivo
Ancora un drogato nato
Non sopravviverai

Cerchi in tutti i modi di farla finita
Ma non lo ammetti mai
Sei il drogato
Non ci sono scuse
Perché lo specchio non mente
Sei il drogato

Drogato
Drogato
Drogato
Drogato

Tags: - 395 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .