Never say goodbye – Bon Jovi

Never say goodbye (Mai dire addio) è la traccia numero nove ed il quarto singolo del terzo album in studio dei Bon Jovi, Slippery when wet, pubblicato il 18 agosto del 1986.

Formazione Bon Jovi (1986)

  • Jon Bon Jovi – voce, chitarra
  • Richie Sambora – chitarra
  • Alec John Such – basso
  • Tico Torres – batteria
  • David Bryan – tastiere

Traduzione Never say goodbye – Bon Jovi

Testo tradotto di Never say goodbye (Bon Jovi, Sambora) dei Bon Jovi [Vertigo]

Never say goodbye

As I sit in this smokey room
The night about to end
I pass my time with strangers
But this bottle’s my only friend

Remember when we used to park
On Butler Street out in the dark
Remember when we lost the keys
And you lost more than that in my backseat

Remember when we used to talk
About busting out
we’d break their hearts
Together, forever

Never say goodbye, never say goodbye
You and me and my old friends
Hoping it would never end
Never say goodbye, never say goodbye
Holdin’ on, we got to try
Holdin’ on to never say goodbye

Remember days of skipping school
Racing cars and being cool
With a six pack and the radio
We didn’t need no place to go

Remember at the prom that night
You and me we had a fight
But the band they played our favorite song
And I held you in my arms so strong

We danced so close
We danced so slow
And I swore I’d never let you go
Together, forever

I guess you’d say we used to talk
About busting out
We’d break their hearts
Together, forever

Mai dire addio

Sedendo in questa stanza fumosa
La notte vicina a finire
Passo il tempo con stranieri
Ma questa bottiglia è la mia unica amica

Ricordi quando parcheggiavamo
In Butler Street al buio
Ricordi quando perdemmo le chiavi
E tu perdesti di più, nel mio sedile posteriore

Ricordi quando parlavamo
Di scappare
avremmo spezzato loro il cuore
Insieme, per sempre

Mai dire addio, mai dire addio
Tu ed io e i miei vecchi amici
Sperando che non finisca mai
Mai dire addio, mai dire addio
Resistere, dobbiamo provarci
Resistere a non dire mai addio

Ricordi i giorni quando marinavamo la scuola
Gare con le macchine ed essere fighi
Con una confezione da sei e la radio
Non ci serviva un posto dove andare

Ricordi quella sera al ballo
Io e te ci azzuffammo
Ma la banda suonò la nostra canzone favorita
E ti strinsi forte tra le mie braccia

Danzammo così stretti
Ballammo così lentamente
E giurai che non ti avrei mai lasciata
Insieme, per sempre

Credo che dicevi che parlavamo
Di scappare via
Avremmo spezzato loro il cuore
Insieme, per sempre

Condividi
Vota canzone e testo: ScarsoSufficienteDiscretoBuonoOttimo (Dai il tuo voto)
Loading...Loading...
Tags:, -  4.754 visite

Lascia un commento o segnala (e correggi ;) un errore

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .