Paradise (What about us?) – Within Temptation

Paradise (What about us?) (Paradiso – Che sarà di noi?) è la traccia che apre e che da il nome ad un EP dei Within Temptation, pubblicato il 27 settembre del 2013. Il brano vede la partecipazione di Tarja Turunen. Il brano è stato poi incluso come quarta traccia del loro sesto album Hydra. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Within Temptation (2013)

  • Sharon den Adel – voce
  • Robert Westerholt – chitarra
  • Ruud Jolie – chitarra
  • Jeroen van Veen – basso
  • Mike Coolen – batteria
  • Martijn Spierenburg – tastiere

Traduzione Paradise (What about us?) – Within Temptation

Testo tradotto di Paradise (What about us?) (den Adel, Spierenburg) dei Within Temptation [Nuclear Blast]

Paradise (What about us?)

There’s no sense, the fire burns
When wisdom fails it changes all
The wheel embodies all that keeps on turning

Blood red skies, I feel so cold
No innocence, we play our role
The wheel embodies all where are we going

All in all you’d expect
the wise to be wiser
Fallen from grace
All and all I guess
We should have known better, ’cause…

What about us?
Isn’t it enough,
No we’re not in Paradise

This is who we are
This is what we got
No, this is not our Paradise

But it’s all we want,
And all that we’re fighting for
Though it’s not paradise

You and us, or I and them
There comes a time
to take a stand
The wheel is watching all,
it keeps on burning

The venom works, it’s like a curse
A Trojan horse, when will we learn?
The wheel embodies all,
that keeṗs returning

Paradiso (Che sarà di noi?)

Non c’è nessun senso, il fuoco brucia
quando la saggezza fallisce, tutto cambia
la ruota incarna tutto ciò che continua a girare

Cieli rosso sangue, mi sento così fredda
non c’è innocenza, interpretiamo il nostro ruolo
la ruota incarna il posto dove stiamo andando

Dopotutto ti aspetteresti
che i saggi fossero ancora più saggi
Caduti in disgrazia
tutto e tutti credo
avrebbero dovuto saperlo meglio, perchè…

Che sarà di noi?
non è abbastanza,
no, questo non è il nostro Paradiso.

Questo è ciò che siamo
Questo è quello che abbiamo ottenuto
No, questo non è il nostro paradiso

Ma è tutto quel che vogliamo,
tutto quello per cui lottiamo,
anche se non è il Paradiso

Tu e noi, o io e loro,
arriva un momento
in cui scegliere da che parte stare,
la ruota ci guarda tutti,
e continua a bruciare

Il veleno funziona, è come una maledizione
un cavallo di Troia, ma quando impareremo?
la ruota incarna tutti,
e tutti continuiamo a tornare.

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .