Runaway Train – Avantasia

Runaway Train (Treno in corsa) è la traccia numero sei del quarto album degli Avantasia, The Wicked Symphony uscito il 3 aprile 2010.  Il brano vede la partecipazione vocale di Bob Catley, Jørn Lande e Michael Kiske.

Formazione Avantasia (2010)

  • Tobias Sammet – voce, basso
  • Sascha Paeth – chitarra
  • Eric Singer – batteria
  • Michael Rodenberg – tastiere

Traduzione Runaway Train – Avantasia

Testo tradotto di Runaway Train (Sammet) degli Avantasia [Nuclear Blast]

Runaway Train

Goodbye
Your pocket full of dreams
Your mind in a daze
Keep on chasing rainbows
Fly high
Leave the past behind
The dark road you take
bears no escape

In a world of grand illusions
Where love is just a dream
You gotta make your sacrifices
Time to pick your poison

The fool is he who is noble minded
And bellies up to poverty
He’s not a king in the world of diamonds
Paling into oblivion

I lay down my soul for glory
I’ve given a life away
Don’t know if I am sorry
Blind me, blind me

Don’t know where I’ll be going
I gotta get away
From the pain of recollection
Drawn into the faint

Hang on to a runaway train
No turning back
Tethered to a runaway train
Take me away
Torpid in the wind and rain
No turning back
Hang on to a runaway train
Take me away

If I’m a stranger to myself
Then I better gotta stay away
Even better gotta get away, get away
Time to pick my poison

Feel the devil sitting in my neck
Straight ahead into the unknown
Oh father I forgive you for I
Don’t know what I’m doing

It’s only human nature
To keep away from pain
Take a train to ecstasy oh
Ride on, ride on

Inhale the scent of heaven
Respire the smell of fame
You’ve been to hell and back
You can’t change things anyway, no

I hang on to a runaway train
No turning back
Tethered to a runaway train
Take me away
Torpid in the wind and rain
No turning back
I hang on to a runaway train
Take me away

Reaching out to rule the world
you’ll watch the mirror shatter
As you’ll be dazzled by the sight
Once only diamonds mattered

How can you justify the way
When you wake up screaming
Will you pretend that you were blind
When you were really seeing

Your image everywhere
The looking glass: a sheet of ice
It’s thick enough to dance on
In a frozen realm of lies

But the ice will break
And you will scream repenting
Oh boy the ice will break
You’ll just feel your heart rending

Riding on to a world
of funny flowers
Riding on to
the white wide world
If coming back would hurt my pride
I rather take another ride
Riding on, winter on the mirror
Riding on into the unknown
If I’ll awake in pain one day
I gotta catch just one more train

Days gone by
Who’d wanna live forever
On our knees up your road
Paved with good intentions
Fly high
Where angels can’t breathe no more
Some dare to go blind
Some stay behind

I hang on to a runaway train
No turning back
Tethered to a runaway train
Take me away
Torpid in the wind and rain
No turning back
I hang on to a runaway train
Take me away

Hang on to a runaway train
No turning back
Tethered to a runaway train
Take me away
Torpid in the wind and rain
in the wind and rain
I hang on to that runaway train

Treno in corsa

Addio
Le tue tasche piene di sogni
La tua mente stupita
Continua ad inseguire arcobaleni
Vola alto,
lascia indietro il passato
L’oscura strada che prendi
non permette via di fuga

In un mondo di grandi illusioni
Dove l’amore è solo un sogno
Devi fare i tuoi sacrifici
È tempo di scegliere il tuo veleno

Lo stolto è colui che ha una mente nobile
E fallisce cadendo in povertà
Non è un re nel mondo di diamanti
Impallidendo nell’oblio

Ho rinunciato alla mia anima per la gloria
Ho dato via una vita intera
Non so se mi dispiace
Che io sia dannato, che io sia dannato

Non so dove me ne andrò
Devo andare via
Dal dolore del ricordo
Attirato nella debolezza…

Aggrappati ad un treno in corsa
Non si torna indietro
Legato ad un treno in corsa
Portami via
Inerte nel vento e sotto la pioggia
Non si torna indietro
Aggrappati ad un treno in corsa
Portami via

Se fossi estraneo a me stesso
Allora farei meglio a starmene lontano
Anche meglio dovrei andare via, andare via
È tempo di scegliere il mio veleno

Sento il Diavolo seduto sul mio collo
Dritto avanti, verso l’ignoto
Oh padre ti perdono
Perché non so cosa sto facendo

È solo nella natura umana
Il tenersi lontani dal dolore
Prendi un treno verso l’estasi, oh
Continua a cavalcare, continua a cavalcare

Inala il profumo dei Cieli
Respira l’odore della fama
Sei andato e tornato dall’Inferno
Non puoi comunque cambiare le cose, no…

Aggrappati ad un treno in corsa
Non si torna indietro
Legato ad un treno in corsa
Portami via
Inerte nel vento e sotto la pioggia
Non si torna indietro
Aggrappati ad un treno in corsa
Portami via

Allungando la mano per dominare il mondo
Guarderai lo specchio frantumarsi
Mentre sarai abbagliato da quella vista
Un tempo solo i diamanti importavano

Come puoi giustificare il modo
Di quando ti svegli urlando?
Fingerai di esser stato cieco
Quando in realtà potevi vedere?

La tua immagine ovunque
Il vetro da cui guardare: un foglio di ghiaccio
Che è abbastanza spesso da poterci ballare sopra
In un regno di menzogne congelate

Ma il ghiaccio si romperà
E tu griderai pentendoti
Oh sì il ghiaccio si romperà
Sentirai solo il tuo cuore lacerarsi

Continuando a cavalcare verso un mondo
di bizzarri fiori
Continuando a cavalcare,
verso un vasto bianco mondo
Se tornare indietro urterebbe il mio orgoglio
Preferirei prendere un’altra corsa
Continuando a cavalcare, inverno nello specchio
Continuando a cavalcare verso l’ignoto
Se mi sveglierò nel dolore un giorno
Dovrò solo prendere un altro treno

Giorni passati,
chi vorrebbe vivere per sempre?
Sulle nostre ginocchia su per la tua strada
Lastricata di buone intenzioni
Vola alto,
dove gli Angeli non possono più respirare
Qualcuno osa andarvi cieco
Qualcuno rimane indietro

Mi aggrappo ad un treno in corsa
Non si torna indietro
Legato ad un treno in corsa
Portami via
Inerte nel vento e sotto la pioggia
Non si torna indietro
Mi aggrappo ad un treno in corsa
Portami via

Aggrappati ad un treno in corsa
Non si torna indietro
Legato ad un treno in corsa
Portami via
Inerte nel vento e sotto la pioggia
Nel vento e sotto la pioggia
Mi aggrappo ad un treno in corsa

* traduzione inviata da Music-Freak11

Tags: - 582 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .