Voodoo – Godsmack

Voodoo è la traccia numero dodici dell’album omonimo di debutto dei Godsmack, pubblicato il 25 agosto del 1998. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Godsmack (1998)

  • Sully Erna – voce, chitarra, tastiere
  • Tony Rombola – chitarra
  • Robbie Merrill – basso
  • Tommy Stewart – batteria

Traduzione Voodoo – Godsmack

Testo tradotto di Voodoo (Erna, Merrill) dei Godsmack [Universal]

Voodoo

I’m not the one who’s so far away
When I feel the snake bite enter my veins.
Never did I wanna be here again,
And I don’t remember why I came.

Candles raise my desire,
Why I’m so far away.
No more meaning to my life,
No more reason to stay.

Freezing, feeling,
Breathe in, breathe in…
I’m coming back again…

I’m not the one who’s so far away
When I feel the snake bite enter my veins.
Never did I wanna be here again,
And I don’t remember why I came.

Hazing clouds rain on my head,
Empty thoughts fill my ears.
Find my shape by the moonlight,
Why my thoughts aren’t so clear.

Demons dreaming,
Breathe in, breathe in…
I’m coming back again…

I’m not the one who’s so far away
When I feel the snake bite enter my veins.
Never did I wanna be here again,
And I don’t remember why I came.
And I don’t remember why I came.
And I don’t remember why I came.
And I don’t remember why I came.

Voodoo, voodoo, voodoo, voodoo.
Voodoo, voodoo, voodoo, voodoo.

So far away…
I’m not the one who’s so far away…
I’m not the one who’s so far away…
I’m not the one who’s so far away…

Voodoo

Non sono l’unico che è così lontano
Quando sento il serpente mordere dentro le vene
Non ho mai voluto essere di nuovo qui
E non ricordo perché sono arrivato.

Le candele aumentano il mio desiderio
Perché sono così lontano.
Nessun significato più per la mia vita
Nessuna ragione più per restare.

Congelando, sentendo
Inspiro, inspiro…
Sto tornando di nuovo indietro…

Non sono l’unico che è così lontano
Quando sento il serpente mordere dentro le vene
Non ho mai voluto essere di nuovo qui
E non ricordo perché sono arrivato.

Nuvole offuscanti la pioggia sulla testa
Pensieri vuoti rompono le mie orecchie.
Trovo la mia forma al chiaro di luna
Perché i miei pensieri non sono così chiari.

Demoni sognano
Inspiro, inspiro…
Sto tornando di nuovo indietro…

Non sono l’unico che è così lontano
Quando sento il serpente mordere dentro le vene
Non ho mai voluto essere di nuovo qui
E non ricordo perché sono arrivato.
E non ricordo perché sono arrivato.
E non ricordo perché sono arrivato.
E non ricordo perché sono arrivato.

Voodoo, voodoo, voodoo, voodoo
Voodoo, voodoo, voodoo, voodoo

Così lontano…
Non sono l’unico che è così lontano…
Non sono l’unico che è così lontano…
Non sono l’unico che è così lontano…

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 205 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .