What we do – Korn

What we do (Quello che facciamo) è la traccia numero tre dell’undicesimo album dei Korn, The Paradigm Shift pubblicato il 4 ottobre del 2013.

Formazione Korn (2013)

  • Jonathan Davis – voce
  • Brian Welch – chitarra
  • James Shaffer – chitarra
  • Reginald Arvizu – basso
  • Ray Luzier – batteria

Traduzione What we do – Korn

Testo tradotto di What we do (Davis, Shaffer, Welch, Arvizu, Luzier, Gilmore, Rauch, Suddarth) dei Korn [Caroline]

What we do

Sometimes things get in the way
My thoughts I cannot convey
It’s all pointing straight at you
We hate loving everyday
Our lives, twirled in every way
I give it all back to you

I can’t help this going down

I can’t take this
All my life is reckless
All our lives are dangerous
But we fake our way through
That’s what we do, We do

Sometimes things won’t go away
In turn, you just run away
It’s all coming back for you
Betrayed, life is in decay
Your thoughts you cannot obey
Right now, whatcha gonna do

I can’t help this going down

I can’t take this
All my life is reckless
All our lives are dangerous
But we fake our way through
That’s what we do
We do, we do, we do
We do, we do, we do
We do, we do, we do

I hear the calling of the helpless stranger
He’s all alone and no one gets his anger
I feel this pain everytime
I’m here with you, with you
All the heartache
and the fucked up insults
I find you begging
on your knees, I figured
This is how it’s supposed
to be with you, with you

I can’t wait for your
lies to be broken down
I gave you hell

I can’t take this
All my life is reckless
All our lives are dangerous
But we fake our way through
That’s what we do

I can’t take this
All my life is reckless
All our lives are dangerous
But we fake our way through
That’s what we do

Quello che facciamo

Qualche volta le cose si intralciano
I miei pensieri che non posso trasmettere
Stanno tutti puntando te
Detestiamo amare ogni giorno
Le nostre vite, girano in ogni modo
Ti ridarò tutto indietro

Non posso portarti giù

Non posso prenderlo
Tutta la mia vita è sconsiderata
Tutte le nostre vite sono pericolose
Ma mentiamo i nostri metodi in
Quello che facciamo, facciamo

A volte le cose non se ne vanno
A sua volta, dovresti correre via
Tutto ti ritornerà dietro
Tradimento, la vita è in degrado
I tuoi pensieri che non puoi obbedire
Proprio adesso, cosa farai?

Non posso portarti giù

Non posso prenderlo
Tutta la mia vita è sconsiderata
Tutte le nostre vite sono pericolose
Ma mentiamo i nostri metodi in
Quello che facciamo
Facciamo, facciamo, facciamo
Facciamo, facciamo, facciamo
Facciamo, facciamo, facciamo

sento la chamata dello straniero senza aiuto
è tutto solo e nessuno prende la sua rabbia
Sento questo dolore e ogni volta
sono con te, con te
Tutti gli attacchi di cuore
e gli insulti incasinati
Ti ho trovato in ginocchio
che pregavi, ho pensato
così è come suppongo
di stare con te, con te

Non posso aspettare
che le tue bugie siano distrutte
Ti darò l’inferno

Non posso prenderlo
Tutta la mia vita è sconsiderata
Tutte le nostre vite sono pericolose
Ma mentiamo i nostri metodi in
Quello che facciamo

Non posso prenderlo
Tutta la mia vita è sconsiderata
Tutte le nostre vite sono pericolose
Ma mentiamo i nostri metodi in
Quello che facciamo

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 271 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .