Love falls – Hellyeah

Love falls (L’amore cade) è la traccia numero dieci del quinto album degli Hellyeah, Unden!able, pubblicato il 3 giugno del 2016. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Hellyeah (2016)

  • Chad Gray – voce
  • Tom Maxwell– chitarra
  • Christian Brady – chitarra
  • Kyle Sanders – basso
  • Vinnie Paul – batteria

Traduzione Love falls – Hellyeah

Testo tradotto di Love falls (Phil Collins) degli Hellyeah [Eleven Seven Music]

Love falls

Have you cried yourself to sleep
Have you felt this incomplete
Have you ever cut yourself
so deep to see if you still bleed
Do you ever feel wanted
Do you ever feel needed
Do you ever feel happy
Or are you just like me

I’m hanging by a thread, a rope,
the noose around my neck
I choke, cuz every time I’m fallin
love falls out of me
I’m hardened like a rock, a stone,
the brick inside my chest
Alone cuz every time I’m fallin
love falls out of me
Love falls out of me

Have you ever wished for death
And prayed all night for your last breath
Have you ever wanted to forget
the feeling of your dreams
Because I never feel wanted
And I never feel needed
And I’ll never be happy
But I guess that’s just me

I’m hanging by a thread, a rope,
the noose around my neck
I choke, cuz every time I’m fallin
love falls out of me
I’m hardened like a rock, a stone,
the brick inside my chest
Alone cuz every time I’m fallin
love falls out of me

I’ll never forget the day I died
Love memories frozen and denied
Flower of my heart withered and dried

I’m hanging by a thread, a rope,
the noose around my neck
I choke, cuz every time I’m fallin
love falls out of me
I’m hardened like a rock, a stone,
the brick inside my chest
Alone cuz every time I’m fallin
love falls out of me

I’m hanging by a thread, a rope,
the noose around my neck
I choke, cuz every time I’m fallin
love falls out of me
cuz every time I’m fallin
love falls out of me
Love falls out of me

L’amore cade

Hai gridato a te stesso per dormire
Hai sentito una sensazione di incompleto
Hai mai tagliato te stesso così
in profondità per vedere se ancora sanguinavi
Ti senti mai voluto
Ti senti mai necessario
Ti senti mai felice
Oppure sei proprio come me?

Sono appeso ad un filo, una corda
il cappio attorno al mio collo
Soffoco perché ogni volta che sto cadendo
l’amore mi abbandona
Sono duro come una pietra, un sasso
un mattone dentro il mio petto
Da solo perché ogni volta che cado
l’amore mi abbandona
L’amore mi abbandona

Hai mai desiderato la morte
E pregato tutta la notte per il tuo ultimo respiro
Hai mai voluto dimenticare
la sensazione dei tuoi sogni
perché non mi sono mai sentito voluto
e mai sentito necessario
e non sarò mai felice
ma credo che questo sia solo io

Sono appeso ad un filo, una corda
il cappio attorno al mio collo
Soffoco perché ogni volta che sto cadendo
l’amore mi abbandona
Sono duro come una pietra, un sasso
un mattone dentro il mio petto
Da solo perché ogni volta che cado
l’amore mi abbandona

Non dimenticherò mai il giorno in cui sono morto
Ricordi d’amore congelati e negati
Fiore del mio cuore appassito ed essicato

Sono appeso ad un filo, una corda
il cappio attorno al mio collo
Soffoco perché ogni volta che sto cadendo
l’amore mi abbandona
Sono duro come una pietra, un sasso
un mattone dentro il mio petto
Da solo perché ogni volta che cado
l’amore mi abbandona

Sono appeso ad un filo, una corda
il cappio attorno al mio collo
Soffoco perché ogni volta che sto cadendo
l’amore mi abbandona
perché ogni volta che cado
l’amore mi abbandona
L’amore mi abbandona

Tags:, - Visto 1.508 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .