No dream can heal a broken heart – Sonata Arctica

No dream can heal a broken heart (Nessun sogno può guarire un cuore spezzato) è la traccia numero nove del sesto album dei Sonata Arctica, The Days of Grays pubblicato il 16 settembre del 2009. La voce femminile è della cantante finlandese Johanna Kurkela.

Formazione Sonata Arctica (2009)

  • Tony Kakko – voce
  • Elias Viljanen – chitarra
  • Marko Paasikoski – basso
  • Tommy Portimo – batteria
  • Henrik Klingenberg – tastiere

Traduzione No dream can heal a broken heart – Sonata Arctica

Testo tradotto di No dream can heal a broken heart (Kakko) dei Sonata Arctica [Nuclear Blast]

No dream can heal a broken heart

My dream, it seems,
fails to see the mornings
My one and only aim
I hear you breathe,
I’m not alone in the darkness
I feel something on my lips I should not

One, too many poison kisses
And I’m drowning in your deepest see
I found my destiny,
something I’m here for
I’m knocking on my heaven’s door

One day we will run out of tomorrows
And yesterday’s become the stuff
our dreams are made of

Until today, I lived in the shadow world
Now heart is speaking, brain’s defeated
Independent thought deleted…

One too many poisoned kisses…
And I’m drowning in your deepest sea
I found my destiny,
something I’m here for…
I’m knockin’ on my heaven’s door.

And the map to find my sleeping wishes
Is hidden where I cannot see
When I’m awake,
I need your poison kisses
To fall back in a living dream…

“Why do you fear to long for my love,
please be strong.
If your heart can hear a song,
you can’t go wrong…
So repose your trust in me,
save this love, live and see
If the life beyond this dream
is what you seek…”

“Fill your deepest wishes,
Come take my poison kisses
Life is too short,
this golden hour lasts for a lifetime…”

Give me your poison kiss,
Now, come night,
I need my sleeping wish
Help me dream again,
somehow kiss me now

With your poisoned lips
Oh, come night,
I want my missing wish
Help me get one kiss, somehow
Hold me now

No dream can heal a broken heart…
When we’re apart…

…On the sea of wishes
My dream that no one misses
Tears me apart, always, somehow
Goodbye love…

Nessun sogno può guarire un cuore spezzato

I miei sogni, sembrano,
guastarsi nel vedere la mattina
Il mio unico e solo scopo
Di sentirti respirare,
non sono solo nell’oscurità
Sento qualcosa sulle mie labbra non dovrei

Uno, troppi baci velenosi
E sto affogando nel tuo mare profondissimo
Ho trovato il mio destino,
qualcosa per cui sono qui
Sto bussando sulla porta del mio paradiso

Un giorno correrò fuori dai domani
E ieri è diventato la sostanza
di cui sono fatti i nostri sogni

Fino a oggi, ho vissuto nel mondo dell’ombra
Ora il cuore sta parlando, il cervello è sconfitto
Il pensiero indipendente eliminato…

Uno, troppi baci velenosi…
E sto affogando nel tuo mare profondissimo
Ho trovato il mio destino,
qualcosa per cui sono qui…
Sto bussando sulla porta del mio paradiso

E la mappa per cercare i miei desideri dormienti
È nascosta dove non posso vederla
Quando sono sveglio,
ho bisogno del tuo bacio velenoso
Per indietreggiare in un sogno ad occhi aperti…

“Perché temi di desiderare il mio amore,
per favore sii forte.
Se il tuo cuore può sentire una canzone,
non puoi sbagliarti…
Allora riponi la tua fiducia in me,
salva questo amore, vivi e vedi
Se la vita oltre questo sogno
è ciò che cerchi…”

“Riempi i tuoi desideri più profondi
Vieni a prendere i miei baci velenosi
La vita è troppo corta,
quest’ora d’oro dura per una vita…”

Dammi il tuo bacio velenoso
Ora, viene notte,
ho bisogno del mio desiderio dormiente
Aiutami a sognare di nuovo,
in qualche modo baciami adesso

Con le tue labbra avvelenate
Oh, viene notte,
voglio il mio desiderio mancante
Aiutami a ricevere un bacio, in qualche modo
Stringimi adesso

Nessun sogno può guarire un cuore spezzato…
Quando siamo separati…

…Sul mare dei desideri
Il mio sogno che non manca a nessuno
Mi distrugge, sempre, in qualche modo
Addio amore…

Tags: - 1.154 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .