Tonight the world dies – Avenged Sevenfold

Tonight the world dies (Stasera il mondo muore) è la traccia numero nove del quinto album degli Avenged Sevenfold, Nightmare, pubblicato il 27 luglio del 2010.

Formazione Avenged Sevenfold (2010)

  • Matthew Shadows – voce
  • Synyster Gates – chitarra
  • Zacky Vengeance – chitarra
  • Johnny Christ – basso
  • Mike Portnoy – batteria

Traduzione Tonight the world dies – Avenged Sevenfold

Testo tradotto di Tonight the world dies (Shadows, Gates, Vengeance, Christ, The Rev) degli Avenged Sevenfold [Warner Bros]

Tonight the world dies

Lost the meaning of our stay
Learn to live another day
Doubt the choices that we’ve made
I know that we can’t hide
our shame
It’s only in disguise

Drowning in our own debris
Fool of thought as though we’re free
Close our own eyes so we can see
The depth of all
we need to be
If only in my eyes

I don’t mind
(Read the writing on the wall)
Mother cries
(Tortured voices as we crawl)
Find me on my better days
To lose it once again
In a way

So try to wonder why you can
And take the time to understand
As long as I can touch your face
You know I’ll never leave this place
If only in my mind

I don’t mind
(Read the writing on the wall)
Mother cries
(Tortured voices as we crawl)
Find me on my better days
To lose it once again
But I seem to find out better ways
To consciously pretend

Silence, all I want to say
With tendencies to run away
I’ll run away
With you tonight
Launder all my sins away
And just like that
mistakes are made
You know
Tonight the world die

I don’t mind
(Read the writing on the wall)
Mother cries
(Tortured voices as we crawl)
Find me on my better days
To lose it once again
But I seem to find out better ways
To consciously pretend

Stasera il mondo muore

Perso il senso della nostra esistenza
Imparare a vivere un altro giorno
Aver dubitato delle scelte che abbiamo fatto
So che non possiamo nascondere
la nostra vergogna
È solo un travestimento

Annegando nelle nostre stesse macerie
Stupidi di pensieri…pensavamo di essere liberi
Chiudiamo i nostri occhi così possiamo vedere
Noi abbiamo la necessità
di essere la morte di ognuno
Se solo nei miei occhi..

Non mi importa
(Leggi la scritta sul muro)
Una madre pinge
(Voci torturate mentre avanziamo lentamente)
Trovami nei miei giorni migliori
Per perdere ancora una volta
In un certo senso

Quindi cerca di chiederti perché puoi
E prenditi il tempo di capire
Fino a quando posso toccare il tuo viso
Tu sai che io mai lascierò questo luogo
Se solo nella mia mente..

Non mi importa
(Leggi la scritta sul muro)
Una madre pinge
(Voci torturate mentre avanziamo lentamente)
Trovami nei miei giorni migliori
Per perdere ancora una volta
Ma mi sembra di trovare modi migliori
per fingere consapevolmente

Silenzio, tutto quello che voglio dire
E sembra correre via
Correrò via
con te stanotte
Pulire tutti i miei peccati…
E proprio così
si commettono degli errori
Lo sai che
stasera il mondo muore.

Non mi importa. Tengo duro.
(Leggi la scritta sul muro)
Una madre pinge
(Voci torturate mentre avanziamo lentamente)
Trovami nei miei giorni migliori
Per perdere ancora una volta
Ma mi sembra di trovare modi migliori
per fingere consapevolmente

Tags: - 4.021 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .