Tree of ages – Amorphis

Tree of ages (L’albero delle epoche) è la traccia numero nove del dodicesimo album degli Amorphis, Under the Red Cloud, pubblicato il 4 settembre del 2015.

Formazione Amorphis (2015)

  • Tomi Joutsen – voce
  • Esa Holopainen – chitarra
  • Tomi Koivusaari – chitarra
  • Niclas Etelävuori – basso
  • Jan Rechberger – batteria
  • Santeri Kallio – tastiere

Traduzione Tree of ages – Amorphis

Testo tradotto di Tree of ages (Holopainen) degli Amorphis [Nuclear Blast]

Tree of ages

Somewhere there’s a tree of ages
Havens hanging from the branches
Cradling worlds beneath its shadows
It seeds give birth to tomorrow
Universes coil its trunk
And heavens rush above its crown
It dances without moving
It is the tree of ages

It is the tree of ages

Like our promises and wishes
Die its flowers along with its leaves
Like drops of blood the leaf buds open
Like sighs the fruit falls down
Universes coil its trunk
The dawn shimmers on its crown
Day turns to gold its leaves
It is the tree of ages

It is the tree of ages

Night call the solitary god
Night falls all lights
shall bow in awe

Night call the solitary god
Night falls all lights
shall bow in awe
Night call the solitary god
Night falls and these lights
shall bow in awe

L’albero delle epoche

Da qualche parte c’è un albero delle epoche
Paradisi appesa ai rami
Cullando mondi sotto le sue ombre
I semi danno vita al domani
Gli universi avvolgono il suo tronco
e i cieli corrono sopra la sua corona
Danza senza muoversi
È l’albero delle epoche

È l’albero delle epoche

Come le nostre promesse e desideri
Muoiono i suoi fiori con le sue foglie
Come gocce di sangue la foglie germogliano
Come sospiri il frutto cade
Gli universi avvolgono il suo tronco
L’alba risplende sulla sua corona
I giorni trasformano in oro le sue foglie
È l’albero delle epoche

È l’albero delle epoche

La notte chiama il dio solitario
Cala la notte, tutte le luci
si prostreranno in soggezione

La notte chiama il dio solitario
Cala la notte, tutte le luci
si prostreranno in soggezione
La notte chiama il dio solitario
Cala la notte, tutte le luci
si prostreranno in soggezione

Tags: - 47 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .