Dinner lady arms – The Darkness

Dinner lady arms (Braccia flaccide) è la traccia numero quattro del secondo album dei The Darkness, One Way Ticket to Hell… and Back, pubblicato il 28 novembre del 2005. Nelle scuole inglesi la Dinner Lady è una signora, solitamente anziana, addetta alla sorveglianza della mensa scolastica. Il titolo fa riferimento alle braccia flaccide di una persona anziana (dette anche ali di pipistrello)

Formazione The Darkness (2005)

  • Justin Hawkins – voce, chitarra, tastiere
  • Daniel Hawkins – chitarra
  • Richie Edwards – basso
  • Ed Graham – batteria

Traduzione Dinner lady arms – The Darkness

Testo tradotto di Dinner lady arms (J.Hawkins, D.Hawkins, Poullain) dei The Darkness [Atlantic]

Dinner lady arms

We had a good thing,
it was a blast
That was a long time in the past
You went through changes
and I walked away
And I have regretted that, to this day

I may not always have quite so much hair
But what you saw in me will,
hopefully, always be there
I’ll never hurt you again, I swear

So, put your arms around me,
your dinner lady arms
Put your arms around me,
your dinner lady arms
I couldn’t figure out
where your figure had gone
I thought that I could live without you,
honey, I was so wrong
Put your arms around me,
your dinner lady arms
Your dinner lady arms

Forgive and forget I caused you pain
And find it in your heart to start again, ooh

I know I’ll never be your “Mr. Right”
But I’m happy to be your
“Mr. That’ll Do For Tonight”
An I’ll never let you out of my sight

So, put your arms around me,
your dinner lady arms
Put your arms around me,
your dinner lady arms
I couldn’t figure out
where your figure had gone
I thought that I could live without you,
honey, I was so wrong
Put your arms around me,
your dinner lady arms
Your dinner lady arms

I may be light-years
past all my sell-by dates
But there’s life in the old dog yet,
honey, it’s not too late

Put your arms around me
Your dinner lady arms

Braccia flaccide

Abbiamo avuto una buona cosa,
è stato un vero spasso
È stato molto tempo fa
Hai attraversato dei cambiamenti
e io me ne sono andato e
Me ne sono pentito, fino ad oggi

Potrei non avere sempre così tanti capelli
Ma quello che hai visto in me,
si spera, sarà sempre lì
Non ti ferirò mai più, lo giuro

Quindi, abbracciami
con le tue braccia flaccide
Metti le tue braccia intorno a me
con le tue braccia flaccide
Non riuscivo a capire
dove fosse finita la tua figura
Pensavo di poter vivere senza di te,
cara, mi sbagliavo così tanto
Metti le tue braccia intorno a me
con le tue braccia flaccide
Le tue braccia flaccide

Perdona e dimentica che ti ho causato dolore e
Trova nel tuo cuore il ricominciare

So che non sarò mai il tuo “Signor Ragione”
Ma sono felice di essere il tuo
“Signor Andrà Bene Per Stanotte” e
Non ti perderò mai di vista

Quindi, abbracciami
con le tue braccia flaccide
Metti le tue braccia intorno a me
con le tue braccia flaccide
Non riuscivo a capire
dove fosse finita la tua figura
Pensavo di poter vivere senza di te,
cara, mi sbagliavo così tanto
Metti le tue braccia intorno a me
con le tue braccia flaccide
Le tue braccia flaccide

Potrei essere anni luce
oltre tutte le mie date di scadenza
Ma c’è ancora vita in questo vecchio cane,
cara, non è troppo tardi

Metti le tue braccia intorno a me
Le tue braccia flaccide

* traduzione inviata da El Dalla

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *