Every heart is burning – Dirkschneider & The Old Gang

Every heart is burning (Ogni cuore sta bruciando) è un brano dei Dirkschneider & The Old Gang dall’EP Arising pubblicato il 27 agosto del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione (2021)

  • Udo Dirkschneider – voce
  • Peter Baltes – basso, voce
  • Stefan Kaufmann – chitarra, voce
  • Mathias Dieth – chitarra
  • Manuela Markewitz – voce
  • Sven Dirkschneider – batteria

Traduzione Every heart is burning – Dirkschneider & The Old Gang

Testo tradotto di Every heart is burning dei Dirkschneider & The Old Gang [AFM Records]

Every heart is burning

A knight in shining armour rides
The mountain ridge and peak
His glowing eyes are open wide
A saviour to the weak

Eternal life of sacrifice
No silver and no gold
A grand and mystic paradise
A story to be told

Rising like fever and breaking the chains
Firing an unending flame

Every heart is burning
Every pain returning
Like a lightning raging high

Heading to the morning light
The tempest’s rage increase
And dauntless spirits lifted high
The golden realm of peace

Windless land of livid grim
Crowned with twining snakes
Fighting on the war within
The twilight never fades

Rising like fever and breaking the chains
Firing an unending flame

Every heart is burning
Every pain returning
Like a lightning raging high

Every heart is burning
But a soul will never die
Every pain returning
Like a starlight from the sky

His humble soul in sadness lay
Compressed by shadows drear
Gladness seemed so far away
But pain and grief so near

The billows of disgorging sin
That wrap him like a shroud
The wicked have no peace within
Their wailings shrill and loud

Rising like fever and breaking the chains
Firing an unending flame

Every heart is burning
But a soul will never die
Every pain returning
Like a lightning raging high

Every heart is burning
But a kiss can never lie
Every pain returning
Like a starlight from the sky

Ogni cuore sta bruciando

Un cavaliere in un’armatura scintillante cavalca
La cresta e la vetta della montagna
I suoi occhi luminosi sono spalancati
Un salvatore dei deboli

Una vita eterna di sacrificio
Niente argento e niente oro
Un paradiso grandioso e mistico
Una storia da raccontare

Salendo come febbre e spezzando le catene
Sparando una fiamma senza fine

Ogni cuore sta bruciando
Ogni dolore che ritorna
Come un fulmine che si scatena nel cielo

Verso la luce del mattino
La rabbia della tempesta aumenta
E gli spiriti intrepidi si sono levati in alto
Il regno d’oro della pace

Terra cupa senza terra
Incoronata di serpenti attorcigliati
Combattendo una guerra interiore
Il crepuscolo non svanisce mai

Salendo come febbre e spezzando le catene
Sparando una fiamma senza fine

Ogni cuore sta bruciando
Ogni dolore che ritorna
Come un fulmine che si scatena nel cielo

Ogni cuore sta bruciando
Ma un’anima non morirà mai
Ogni dolore sta tornando
Come una luce di stelle dal cielo

La sua anima umile giaceva nella tristezza
Compressa da ombre tetre
La felicità sembrava così lontana
Ma il dolore e la pena così vicini

La massa di peccato che vomita
Che lo avvolgono come un sudario
I malvagi non hanno pace dentro
I loro lamenti sono striduli e forti

Salendo come febbre e spezzando le catene
Sparando una fiamma senza fine

Ogni cuore sta bruciando
Ma un’anima non morirà mai
Ogni dolore che ritorna
Come un fulmine che si scatena nel cielo

Ogni cuore sta bruciando
Ma un bacio non può mai mentire
Ogni dolore sta tornando
Come una luce di stelle dal cielo

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *