Never leave – Seether

Never leave (Non lasciarmi mai) è la traccia numero sette del terzo album dei Seether, Karma and Effect, pubblicato il 24 maggio del 2005.

Formazione Seether (2005)

  • Shaun Morgan – voce, chitarra
  • Pat Callahan – chitarra
  • Dale Stewart – basso
  • John Humphrey – batteria

Traduzione Never leave – Seether

Testo tradotto di Never leave dei Seether [Wind-up]

Never leave

Will I fall again into dismay
Will I be ashamed, of cryin’
And I know it’s never been
the way that I described
But I am afraid, of tryin’

She’s the one who keeps me all excited
She keeps me beggin’ for more
She’s the one who deems me uninvited
Now it’s over

Never leave me, and don’t deceive me
I’ll keep on crawlin’ my friend
Never tease me, and don’t leave me here
It’s all the same in the end

Now I find that I am weaker fare
That I am ashamed, of lyin’
And I know things never feel
the way that’s right inside
And I am afraid, of dyin’

‘Cause you’re the one who keeps me all excited
You keep me beggin’ for more
You’re the one who keeps me uninvited
Now it’s over

Never leave me, and don’t deceive me
I’ll keep on crawlin’ my friend
Never tease me, and don’t leave me here
It’s all the same in the end
Never leave me, and don’t deceive me
I’ll keep on crawlin’ my friend

It’s only a symbol
You’ve got me fallin’ away
And I am afraid
Take back what I said

Never leave me, and don’t deceive me
I’ll keep on crawlin’ my friend
Never tease me, and don’t leave me here
It’s all the same in the end
Never leave me, and don’t deceive me
I’ll keep on crawlin’ my friend
Never tease me, and don’t leave me here
It’s all the same in the end
It’s all the same in the end
It’s all the same in the end
It’s all the same in the end
It’s only a symbol

Non lasciarmi mai

Cadrò ancora nello sgomento
Mi vergognerò di piangere e
So che non è mai stato il modo
in cui ho descritto
Ma ho paura di tentare

Lei è l’unica che mi tiene eccitato
Mi fa implorare di più
Lei è l’unica che mi ritiene non invitato
Adesso è finita

Non lasciarmi mai e non ingannarmi
Continuerò a strisciare, amica mia
Non prendermi mai in giro e non lasciarmi qui
Alla fine, sono lo stesso di prima

Ora scopro di essere più debole
Mi vergogno di mentire e
So che le cose dentro non si sentono
mai nel modo giusto e
Ho paura di morire

Lei è l’unica che mi tiene eccitato
Mi fa implorare di più
Lei è l’unica che mi ritiene non invitato
Adesso è finita

Non lasciarmi mai e non ingannarmi
Continuerò a strisciare, amica mia
Non prendermi mai in giro e non lasciarmi qui
Alla fine, sono lo stesso di prima
Non lasciarmi mai e non ingannarmi
Continuerò a strisciare, amica mia

É soltanto un simbolo
Mi hai fatto cadere e
Ho paura
Rimangio quello che ho detto

Non lasciarmi mai e non ingannarmi
Continuerò a strisciare, amica mia
Non prendermi mai in giro e non lasciarmi qui
Alla fine, sono lo stesso di prima
Non lasciarmi mai e non ingannarmi
Continuerò a strisciare, amica mia
Non prendermi mai in giro e non lasciarmi qui
Alla fine, sono lo stesso di prima
Alla fine, sono lo stesso di prima
Alla fine, sono lo stesso di prima
Alla fine, sono lo stesso di prima
È soltanto un simbolo

Tags: - Visto 23 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .