Overkill III (under the influence) – Overkill

Overkill III (under the influence) (Overkill II, sotto l’influenza) è la traccia numero nove del terzo album degli Overkill, Under the Influence, pubblicato il 5 luglio del 1988. Si tratta del terzo capitolo della saga Overkill.

Formazione Overkill (1988)

  • Bobby Ellsworth – voce
  • Bobby Gustafson – chitarra
  • D.D. Verni – basso
  • Sid Falck – batteria

Traduzione Overkill III (under the influence) – Overkill

Testo tradotto di Overkill II (Ellsworth, Gustafson, Verni, Skates) degli Overkill [Megaforce]

Overkill III (under the influence)

Shall I wake or shall I sleep
With dreams so warm, so soft, so deep
A never ending tale enhanced
A never ending thought, entranced,
Thoughts, entranced

Take from me
What you need
Take my heart, my soul, my seed
A lasting presence
inside my mind
At last a presence
A contract signed

Turned my back
When I first saw you
Turned to stone
When I ignored you
Then something greater than my will
Turned me ‘round to Overkill

From the shadows
Called my name
From the cold
Into the flame
The wings around me
Kept me warm
Through hollow eyes I was reborn

All around me
Once despised
Could see the world now through his eyes
A people lead
By blind ambition
Signed for life into submission

Hear me!
I hear you call
Obey!
I’d give it all
If all my dreams come to life
Hear me!
I hear you call
Obey!
I’d give it all
If all my fears turned to light

Shall I wake or shall I dream
Shall I become just what it seems
A never ending tale fulfilled
A never ending Overkill

To see, to taste
To touch the world
In jaded glory
Danced and whirled
To see it happen as was told
As new beginnings now unfold

Light the sky
The glow above
See the bat
Eat the dove
Another stage
Completed mission
Signed for life into submission

Hear me!
I hear you call
Obey!
I’d give it all
If all my fears come to light
Hear me!
I hear you call
Obey!
I’d give it all
If all my dreams turned to life

Overkill III (sotto l’influenza)

Devo svegliarmi o dormire?
Con sogni così caldi, morbidi e profondi
Un racconto potenziato senza fine
Un pensiero senza fine, incantato
Pensieri, estasiati

Prendi da me
Quello che ti serve
Prendi il mio cuore, la mia anima, il mio seme
Una presenza duratura
nella mia mente
Finalmente una presenza
Un contratto firmato

Mi sono girato
La prima volta che ti ho visto
Trasformato in pietra
Quando ti ho ignorato
Poi qualcosa di più grande della mia volontà
Mi ha girato verso Overkill

Dalle ombre
ho chiamato il tuo nome
Dal freddo
nel fuoco
Le ali intorno a me
mi tengono al caldo
Attraverso occhi vuoti sono rinato

Tutto intorno a me
quello che una volta era disprezzato
Può vedere il mondo attraverso i suoi occhi
Un popolo guidato
dalla cieca ambizione
che ha firmato per una vita da sottomessi

Ascoltami!
Ti sento chiamare
Obbedire!
Darei tutto
Se tutti i miei sogni prendono vita
Ascoltami!
Ti sento chiamare
Obbedire!
Darei tutto
Se tutte le mie paure si trasformassero in luce

Dovrei svegliarmi o dormire?
Diventerei proprio quello che sembra
Una storia infinita appagante
Un Overkill senza fine

Per vedere, per assaggiare
per toccare il mondo
in una stanca gloria
Ballato e roteato
per vedere se accade quello che è stato detto
Mentre nuovi inizi stanno iniziando

Illumina il cielo
Il bagliore in alto
Guarda il pipistrello
Mangia la colomba
Un altro palcoscenico
Missione completata
Firmato per una vita di sottomissione

Ascoltami!
Ti sento chiamare
Obbedire!
Darei tutto
Se tutti i miei sogni prendono vita
Ascoltami!
Ti sento chiamare
Obbedire!
Darei tutto
Se tutte le mie paure si trasformassero in luce

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

??!