Blood on the world’s hands – Iron Maiden

Blood on the world’s hands (Sangue sulle mani del mondo) è la traccia numero otto del decimo album degli Iron Maiden, The X Factor, pubblicato il 2 ottobre del 1995.

Formazione degli Iron Maiden (1995)

  • Blaze Bayley – voce
  • Dave Murray – chitarra
  • Janick Gers – chitarra
  • Steve Harris – basso
  • Nicko McBrain – batteria

Traduzione Blood on the world’s hands – Iron Maiden

Testo tradotto di Blood on the world’s hands (Harris) degli Iron Maiden [EMI]

Blood on the world’s hands

Sometimes it makes me wonder
Sometimes it makes me question
Sometimes it makes me saddened
Always it makes me angry but …

When you can see it happening
The madness that’s all around you
Nobody seens to worry
The world seens so powerless to act …

It’s out of control
Blood on the world’s hands
Each day a new toll

Another assassination
The same day a new creation
But what are they coming into
Security of a world that brings …

One day another killing
Somewhere there’s
someone starving
Another a savage raping
Meanwhile there’s
someone laughing at us

It’s out of control
Blood on the world’s hands
Each day it goes on

Brutality and aggression
Tomorrow another lesson
Expecting another air raid
Praying for a ceasefire …

They say things are getting better
No need to be complacent
There’s chaos across the border
And one day it could be happening to us

It’s out of control
Blood in the world’s hands
It’s our epitaph
It’s out of control
Someone should know
Blood on the world’s hands

Someone should

Sangue sulle mani del mondo

Qualche volta mi meraviglio
Qualche volta mi faccio delle domande
Qualche volta mi rattristo
Sempre mi fa arrabbiare ma…

Quando lo vedi accadere
La pazzia è tutto intorno a te
Nessuno sembra preoccuparsi
Il mondo sembra così incapace di agire…

È senza controllo
Sangue sulle mani del mondo
Ogni giorno un nuovo prezzo

Un altro assassinio
Lo stesso giorno una nuova vita
Ma cosa stanno scoprendo?
La sicurezza che un mondo dà…

Un giorno un altro omicidio
Da qualche parte
qualcuno sta morendo di fame
Un altro stupro selvaggio
Nel frattempo c’è
qualcuno sta ridendo di noi

È senza controllo
Sangue sulle mani del mondo
Ogni giorno continua

Brutalità e aggressività
Domani un’altra lezione
Aspettando un’altro attacco aereo
Pregando per un “cessate il fuoco”…

Dicono che le cose stanno andando meglio
Non bisogna abbassare la guardia
C’è il caos di là del confine
E un giorno potrebbe arrivare fin qui

È senza controllo
Sangue sulle mani del mondo
Il nostro epitaffio
E’ fuori controllo
Qualcuno dovrebbe sapere
Sangue sulle mani del mondo

Qualcuno dovrebbe

Tags: - 592 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .