The devil beneath my feet – Marilyn Manson

The devil beneath my feet (Il diavolo sotto i miei piedi) è la traccia numero sette del nono album dei Marilyn Manson, The Pale Emperor, pubblicato il 20 gennaio del 2015.

Formazione Marilyn Manson (2015)

  • Marilyn Manson – voce
  • Tyler Bates – chitarra, basso
  • Gil Sharone – batteria

Traduzione The devil beneath my feet – Marilyn Manson

Testo tradotto di The devil beneath my feet (Manson, Bates) dei Marilyn Manson [Roadrunner]

The devil beneath my feet

Don’t want your God and His higher power
Want power to get higher
I’m not allowed, I’m not allowed
When you look up, what do you see?
Don’t need a motherfucker
looking down on me
motherfucker looking down on me
Least I know wherever I go
I got the devil beneath my feet
Least I know wherever I go
I got the devil beneath my feet
Beneath my feet

Don’t bring your black heart to bed
When I wake up you best be God
Or you’d better be dead
[x2]

This what happens when
you put an apple on yo head
You could laugh all day
but you can’t after darkness sway
Can’t after darkness sway,
can’t after darkness sway
Too many bills and not enough kills
I need a bug out,
sold that big house
Neva take me alive, never take me alive,
never fucking take me alive
It’s better to be blamed for robbing Peter
Than guilty for paying Paul

Don’t bring your black heart to bed
When I wake up you best be God
Or you’d better be dead
[x2]

Il diavolo sotto i miei piedi

Non voglio il tuo Dio e i Suoi grandi poteri
Voglio il potere di essere più in alto
Non mi è permesso, non mi è permesso
Quando guardi su, cosa vedi?
Non ho bisogno di un figlio di puttana
che mi guarda dall’alto
Figlio di puttana che mi guarda dall’alto
Alla fine, so che ovunque vada
Ho il diavolo sotto i miei piedi
Alla fine, so che ovunque vada
Ho il diavolo sotto i miei piedi
Sotto i miei piedi

Non portare il tuo cuore nero a letto
Quando mi alzo, sei meglio che tu sia Dio
O è meglio che tu sia morto
[x2]

Ecco cosa succede quando
metti una mela sulla tua testa
Potresti ridere tutto il giorno,
ma dopo non riesci a spazzare l’oscurità
dopo non riesci a spazzare l’oscurità,
dopo non riesci a spazzare l’oscurità
Troppi conti a pochi assassini
Ho bisogno di andarmene via,
vendere quella grande casa
Non lasciatemi vivo, non lasciatemi vivo,
non lasciatemi vivo ca##o
É meglio essere umiliato per aver derubato Peter
Che essere colpevole di aver pagato Paul

Non portare il tuo cuore nero a letto
Quando mi alzo, sei meglio che tu sia Dio
O è meglio che tu sia morto
[x2]

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - 1.102 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .