Abyss of time – Countdown to singularity – Epica

Abyss of time – Countdown to singularity (Abisso del tempo – Conto alla rovescia per la singolarità) è la traccia numero due dell’ottavo album degli Epica, Omega, in uscita il 26 febbraio del 2021. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Epica (2021)

  • Simone Simons – voce
  • Mark Jansen – chitarra, grunts, screams
  • Isaac Delahaye – chitarra
  • Rob van der Loo – basso
  • Ariën van Weesenbeek – batteria
  • Coen Janssen – tastiere

Traduzione Abyss of time – Countdown to singularity – Epica

Testo tradotto di Abyss of time – Countdown to singularity degli Epica [Nuclear Blast]

Abyss of time
Countdown to singularity

Fill the void in me
See life beyond the veil
Replace all thoughts from the abyss
with cosmic energy
Ignite the flame in thee
Fill out the tree of your life
We are rooted deep in the darkness
And keep growing towards the light

Be without your fears
For a thousand years
Search for stillness deep inside
One thought that grows in the abyss of time
Fills up the vast space with matter and life
Free of the darkness that fetters the soul
Find at the source the end of your goal

Find the spark in me
See life beyond the dream
Replace your darkest emotions
with pure divinity
Ignite the flame in me
Unite with your inner light
We should free ourselves from the shadows
And the bondage of the night

Be without your fears
For a thousand years
Be the master of your life
One thought that grows in the abyss of time
Fills up the vast space with matter and life
Free of the darkness that fetters the soul
Find at the source the end of your goal

Fight back your fears forever
Be the master of your life
Learn to unlearn

In the beginning there was a timeless,
space-less, nothingness
And into that nothingness came a thought,
purposeful, all-pervading
So ended the Void

Surge, the Demiurge
Shaper of a false universe
Search that deadly urge
Your walls of self-protection are
Walls of self-imprisonment

Be without your fears
For a thousand years
Search for stillness deep inside
Strive for harmony in duality
To revise the book of life
There was one thought
that grew in the abyss of time
It filled up the vast space
with matter and life
Freed from the darkness
that fettered the soul
We found at the end our reason,
our goal

We march on
We’re counting down
To singularity
While we drown
We’re moving on
To master wisdom
To be free

Abisso del tempo
Conto alla rovescia per la singolarità

Riempi il vuoto in me
Vedi la vita oltre al velo
Rimpiazza tutti i pensieri dall’abisso
con energia cosmica
Accendi la fiamma in te
Rimepi l’albero della tua vita
Noi siamo radicati nel profondo dell’oscurità
E continuiamo a crescere verso la luce

Sii senza le tue paure
Per mille anni
Cerca per la quiete nel profondo
Un pensiero che cresce nell’abisso del tempo
Riempi il vasto spazio con materia e vita
Liberati dell’oscurità che incatena l’anima
Trova alla fonte la fine del tuo obiettivo

Trova la scintilla in me
Vedi la vita oltre al sogno
Rimpiazza le tue emozioni più oscure
con pura divinità
Accendi la fiamma in me
Unisciti alla tua luce interiore
Dovremmo liberare noi stessi dalle ombre
E dalla schiavitù della notte

Sii senza le tue paure
Per mille anni
Cerca per la quiete nel profondo
Un pensiero che cresce nell’abisso del tempo
Riempi il vasto spazio con materia e vita
Liberati dell’oscurità che incatena l’anima
Trova alla fonte la fine del tuo obiettivo

Combatti le tue paure per sempre
Sii il padrone della tua vita
Impara a disimparare

Agli inizi c’era un senza-tempo,
senza-spazio, nulla
E dentro questo nulla venne un pensiero,
deciso, onnipervadente
Così finì il vuoto

Solleva, il Demiurgo
Plasmatore di un falso universo
Ricerca quella stimolo mortale
I tuoi muri di auto-protezione sono
Muri di auto-imprigionamento

Sii senza le tue paure
Per mille anni
Cerca per la quiete nel profondo
Sforzati per l’armonia nella dualità
Per rivedere il libro della vita
Vi era un pensiero
che cresceva nell’abisso del tempo
Riempì il vasto spazio
con materia e vita
Liberò dell’oscurità
che incatenò l’anima
Abbiamo trovato alla fine la nostra ragione,
il nostro obiettivo

Continuiamo a marciare
Stiamo contando alla rovescia
Per la singolarità
Mentre anneghiamo
Ci stiamo muovendo
Per padroneggiare la saggezza
Per essere liberi

* traduzione inviata da Vanni

Cosa ne pensi?
[Totale: 1 Media: 5]

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *