Maybe I maybe you – Scorpions

Maybe I maybe you (Forse io, forse tu) è la traccia numero sei del quindicesimo album degli Scorpions, Unbreakable, pubblicato il 22 giugno del 2004. Il brano è scritto da Meine con Anoushiravan Rohani, pianista e compositore iraniano.

Formazione degli Scorpions (2004)

  • Klaus Meine – voce
  • Rudolf Schenker – chitarra
  • Matthias Jabs – chitarra
  • Pawel Maciwoda – basso
  • James Kottak – batteria

Traduzione Maybe I maybe you – Scorpions

Testo tradotto di Maybe I maybe you (Anoushiravan Rohani, Meine) degli Scorpions [BMG]

Maybe I maybe you

Maybe I, maybe you
Can make a change to the world
We’re reaching out for a soul
That’s kind of lost in the dark

Maybe I, maybe you
Can find the key to the stars
To catch the spirit of hope
To save one hopeless heart

You look up to the sky
With all those questions in mind
All you need is to hear
The voice of your heart
In a world full of pain
Someone’s calling your name
Why don’t we make if true
Maybe I, maybe you

Maybe I, maybe you
Are just dreaming sometimes
But the world would be cold
Without dreamers like you

Maybe I, maybe you
Are just soldiers of love
Born to carry the flame
Bringin’ light to the dark

You look up to the sky
With all those questions in mind
All you need is to hear
The voice of your heart
In a world full of pain
Someone’s calling your name
Why don’t we make if true
Maybe I, maybe you

Forse io, forse tu

Forse io, forse tu
Possiamo fare in modo che il mondo cambi
Stiamo stendendo la mano per aiutare un’anima
che è come persa nell’oscurità

Forse io, forse tu
Possiamo trovare la via per le stelle
cogliere lo spirito della speranza
per salvare un cuore senza speranza

Guardi su verso il cielo
Con tutte queste domande nella testa
Tutto ciò di cui hai bisogno è ascoltare
la voce del tuo cuore
In un mondo pieno di dolore
Qualcuno sta chiamando il tuo nome
Perchè non lo rendiamo reale
Forse io, forse tu

Forse io, forse tu
a volte stiamo solo sognando
ma il mondo può essere gelido
senza sognatori come te

Forse io, forse tu
siamo come soldati dell’amore
nati per portare la fiamma
e portare luce nell’oscurità

Guardi su verso il cielo
Con tutte queste domande nella testa
Tutto ciò di cui hai bisogno è ascoltare
la voce del tuo cuore
In un mondo pieno di dolore
Qualcuno sta chiamando il tuo nome
Perchè non lo rendiamo reale
Forse io, forse tu

Tags:, - 7.287 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .