Big God/ Raped souls – Fear Factory

Big God/ Raped souls (Dio Imponente/ Anime brutalizzate) è la traccia numero dieci dell’album di debutto dei Fear Factory, Soul of a New Machine, pubblicato il 25 agosto del 1992. Il brano è stato poi incluso come traccia d’apertura dell’album Concrete.

Formazione Fear Factory (1992)

  • Burton C. Bell – voce
  • Dino Cazares – chitarra, basso
  • Raymond Herrera – batteria

Traduzione Big God/ Raped souls – Fear Factory

Testo tradotto di Big God/ Raped souls (Bell, Herrera, Cazares) dei Fear Factory [Roadrunner]

Big God/ Raped souls

“In America today,
every 25 fucking seconds
someone is viciously raped,
someone is brutally violated;
250 times a day,
someone is murdered,
someone’s life is taken;
In America; This is America!
This is America, and I love America!
I love America!”

[I. Big God]

No remorse for the pain
Look into the eyes of death
Strong man cannot endure
Big god of this earth

Liar!
Big god, no god!

Take back this life
Give back this world
“Woe to you
of earth and sea”
Big god will always be

Liar!
Big god, no god!
Burn!

[II. Raped Souls]

God raped souls
Of our lives
Hammers crush all our lives
Just like clockwork
They’ll crush our lives!

Dio Imponente/ Anime brutalizzate

“Oggi in America,
ogni 25 fottutissimi secondi
qualcuno viene rabbiosamente stuprato,
qualcuno viene brutalmente violentato;
250 volte all’anno,
qualcuno viene assassinato,
la vita di qualcuno viene portata via;
In America; Questa è l’America!
Questa è l’America, e Io amo l’America!
Io amo l’America!”

[I. Dio Imponente]

Nessun rimorso per il dolore
Fissa dritto negl’occhi della morte
Un uomo forte non può sopportarla
Dio imponente di questo globo terracqueo

Bugiardo!
Dio imponente, non esiste dio!

Riprenditi questa vita
Restituisci questo mondo
“Per te vi sia angoscia
per terra e per mare”
Ci sarà sempre il dio imponente

Bugiardo!
Dio imponente, non esiste dio!
Brucia!

[II. Anime Brutalizzate]

Dio brutalizza le anime
Delle nostre esistenze
Martelli schiacciano tutte le nostre vite
Esattamente come un meccanismo
Loro spezzano le nostre vite!

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags: - 144 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .