Hey there Mr. Brooks – Asking Alexandria

Hey there Mr. Brooks (Ehi là Sg. Brooks) è la traccia numero cinque dell’album d’esordio degli Asking Alexandria, Stand Up and Scream, pubblicato il 15 settembre del 2009.

Formazione Asking Alexandria (2009)

  • Danny Worsnop – voce
  • Ben Bruce – chitarra
  • Cameron Liddell – chitarra
  • Sam Bettley – basso
  • James Cassells – batteria

Traduzione Hey there Mr. Brooks – Asking Alexandria

Testo tradotto di Hey there Mr. Brooks degli Asking Alexandria [Sumerian]

Hey there Mr. Brooks

Oh, you’re back to me
And the hunger returns!
I told myself
I was done for good!
All the memories
Of all the pictures burned!
I see them dancing!
My heart begins to pound!

I didn’t make a sound!
They didn’t see me coming!
The lights are left on,
The curtains left wide!
One scream, it’s over.
I lay them side by side,
side by side!
Holding each other.

I’ll be there in the morning
With a smile on my face.
I’ll be there in the morning
To start it all again.

Boy, you caught me red handed!
You’ve got no fucking clue what
You just got yourself into!
Panic runs down your leg,
seeing me kill again!
You just got yourself caught
And you don’t even know it!
On the drive you get the rush
And pull the gun on me!
We make the stop,
It’s time to be set free!

Oh, the bullet’s gone!
I take the spade, I slit your throat!
You fall into your grave!
I cover up my tracks, I’m done!
I won’t kill again!
I said that’s it, I’m done!

I’ll be there in the morning
With a smile on my face.
I’ll be there in the morning
To start it all again.

No, she’s daddy’s little girl!
She wasn’t meant to be another me!
But it’s the scissors to my throat!
To my fucking throat!

Ehi là Sg. Brooks

Oh, sei tornata da me
E la fame ritorna.
Mi ero detto
Che era finita con tutta questa bellezza.
Tutti i ricordi
Di tutte le foto bruciate.
Li vedo danzare.
Il mio cuore inizia a martellare!

Non ho fatto rumore!
Non mi hanno visto arrivare.
Le luci sono ancora accese,
E le tende rimaste aperte.
Un urlo, ed è finita.
Li ho adagiati fianco a fianco,
fianco a fianco!
L’uno abbracciato all’altra.

Sarò lì la mattina
Con un sorriso sul volto.
Sarò lì la mattina
Per ricominciare tutto da capo.

Ragazzo, mi hai beccato in flagrante!
Non hai la minima idea della situazione
In cui ti sei andato a ficcare.
Il panico corre lungo le tue gambe,
guardami mentre uccido ancora!
Sei appena stato preso
E nemmeno lo sai!
Lungo la strada prendi a correre
E mi punti la pistola addosso!
Ci fermiamo,
È ora di lasciarsi liberi.

Oh, la pallottola è partita!
Prendo il badile, ti taglio la gola!
E cadi nella tua tomba.
Copro le mie tracce, ed è fatta.
Non ucciderò più!
L’ho detto ed ecco, è fatta!

Sarò lì la mattina
Con un sorriso sul volto.
Sarò lì la mattina
Per ricominciare tutto da capo.

No, è una piccola cocca di papà.
Non sarebbe mai diventata un altro me.
Ma solo le forbici alla mia gola.
Alla mia fottuta gola!

Tags: - 316 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .