Same damn life – Seether

Same damn life (La stessa dannata vita) è la traccia numero due del sesto album dei sudafricani Seether, Isolate and Medicate, pubblicato il primo luglio del 2014. [♫video ufficiale ♫]

Formazione Seether (2014)

  • Shaun Morgan –voce, chitarra
  • Bryan Wickmann – chitarra
  • Dale Stewart – basso
  • John Humphrey – batteria

Traduzione Same damn life – Seether

Testo tradotto di Same damn life dei Seether [The Bicycle Music Company]

Same damn life

Come smoke a cigarette
and let your hair down
Then pray for the rain to go away
I’m trying to forget
I let us both down
Then pray for the sun to come again

I never thought
I could feel so small
But you’re the one that
can’t live without attention
I never thought I would lose this all
But you’re the one
who needs the fucking intervention

Now I’m reliving my whole damn life
And it’s a shame that I can’t remember
And now I’m living the same damn lie
It’s a shame, but nothing’s forever

With every new regret
I start to wear down
Then pray for the pain to go away
I need an amulet,
I need a new sound
I know everything remains the same

I never thought
I could feel so small
I’m the one who will suffer this detention
I never thought I would lose this all
But I accept this is my new education

Now I’m reliving my whole damn life
And it’s a shame that I can’t remember
And now I’m living the same damn lie
It’s a shame, but nothing’s forever

La stessa dannata vita

Vieni a fumare una sigaretta
e spettinati i capelli
Poi prega che smetta di piovere
Stò provando a dimenticare
che ci siamo lasciati entrambi
Poi prega che torni ancora il sole

Non ho mai pensato
di potermi sentire così piccolo
Ma sei l’unico che
non può vivere senza attenzioni
Non ho mai pensato di poter perdere tutto
Ma sei l’unico che
ha bisogno di un fottuto intervento

Ora stò rivivendo la mia dannata vita intera
è una vergogna che non mi viene in mente
E ora sto vivendo la stessa dannata bugia
è una vergogna, ma niente è per sempre

Con ogni nuovo rammarico,
comincio a svestirmi
Poi prega che il dolore se ne vada
Ho bisogno di un amuleto,
ho bisogno di un nuovo suono
So ogni cosa che rimane la stessa

Non ho mai pensato
di potermi sentire così piccolo
Sono l’unico che soffrirà questa detenzione
Non ho mai pensato di poter perdere tutto
Ma lo accetto, questa è la mia nuova educazione

Ora sto rivivendo la mia dannata vita intera
è una vergogna che non mi viene in mente
E ora sto vivendo la stessa dannata bugia
è una vergogna, ma niente è per sempre

* traduzione inviata da El Dalla

Tags:, - 428 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .