Dear agony – Breaking Benjamin

Dear agony (Cara agonia) è la traccia numero nove e quella che dà il nome al quarto album dei Breaking Benjamin, Dear Agony, pubblicato il 29 settembre del 2009. Nel 2020 è stata riarrangiata in versione acustica per la raccolta Aurora con la partecipazione di Lacey Sturm. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Breaking Benjamin (2009)

  • Ben Burnley – voce, chitarra
  • Aaron Fink – chitarra
  • Mark James Klepaski – basso
  • Chad Szeliga – batteria

Traduzione Dear agony – Breaking Benjamin

Testo tradotto di Dear agony (Burnley) dei Breaking Benjamin [Hollywood Records]

Dear agony

I have nothing left to give
I have found the perfect end
You were made to make it hurt
Disappear into the dirt
Carry me to heaven’s arms
Light the way and let me go
Take the time to take my breath
I will end where I began

And I will find the enemy within
Cause I can feel it crawl
beneath my skin

Dear agony
Just let go of me
Suffer slowly
Is this the way it’s gotta be?
Dear agony

Suddenly the lights go out
Let forever drag me down
I will fight for one last breath
I will fight until the end

And I will find the enemy within
Cause I can feel it crawl
beneath my skin

Dear agony
Just let go of me
Suffer slowly
Is this the way it’s gotta be?
Don’t bury me
Faceless enemy
I’m so sorry
Is this the way it’s gotta be?
Dear Agony

Leave me alone
God let me go
I’m blue and cold
Black sky will burn
Love pull me down
Hate lift me up
Just turn around
There’s nothing left

Somewhere far beyond
this world
I feel nothing anymore

Dear agony
Just let go of me
Suffer slowly
Is this the way it’s gotta be?
Don’t bury me
Faceless enemy
I’m so sorry
Is this the way it’s gotta be?
Dear agony

I feel nothing anymore

Cara agonia

Non ho altro da dare
Ho trovato il finale perfetto
Sei stata fatta per ferirmi
Sparisci nella terra
Portami verso le braccia del Paradiso
Illumina la via e lasciami andare
Prenti del tempo per togliermi il respiro
Finirò dove ho cominciato

E troverò il nemico dentro di me
Perché riesco a sentirlo strisciare
sotto la mia pelle

Cara agonia
Lasciami andare
Soffri lentamente
È così che deve andare?
Cara agonia

Improvvisamente le luci si spengono
Lascia che “il per sempre” mi trascini giù
Combatterò per un ultimo respiro
Combatterò fino alla fine

E troverò il nemico dentro di me
Perché riesco a sentirlo strisciare
sotto la mia pelle

Cara agonia
Lasciami andare
Soffri lentamente
È così che deve andare?
Non seppellirmi
come un nemico senza volto
Sono così dispiaciuto
È così che deve andare?
Cara agonia

Lasciami solo
Dio lasciami andare
Sono triste e freddo
Il cielo nero brucierà
L’amore mi butta giù
L’odio mi risolleva
Voltati
Non è rimasto nulla

Da qualche parte molto lontana
da questo mondo
Non provo più niente

Cara agonia
Lasciami andare
Soffri lentamente
È così che deve andare?
Non seppellirmi
come un nemico senza volto
Sono così dispiaciuto
È così che deve andare?
Cara agonia

Non provo più niente

Cosa ne pensi?
[Totale: 0 Media: 0]
You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *