Unforgiven – Sevendust

Unforgiven (Imperdonabile) è la traccia numero quattro dell’undicesimo album dei Sevendust, All I See Is War, pubblicato l’11 maggio del 2018.

Formazione Sevendust (2018)

  • Lajon Witherspoon – voce
  • Clint Lowery – chitarra
  • John Connolly – chitarra
  • Vinnie Hornsby – basso
  • Morgan Rose – batteria

Traduzione Unforgiven – Sevendust

Testo tradotto di Unforgiven dei Sevendust [Rise Records]

Unforgiven

What’s inside of the beast
Tell me now what you need
To start your own execution
If I’m battered and torn
Strip it down to the core
Try to fight the redemption

We scream every single word
Begging for some retribution
You only feed on the weak
If it was all meant to be
Is that the only condition?

I pray it turns around

Something to believe
That pulls us to our knees

When all is lost,
we find our will to let it go
If it’s comfort that you need
Try and just believe you’re unforgiven
Just admit it

From the day that you’re born
All you hear is the scorn
From your own institution
Wipe the dirt off your teeth
And try and say what you mean
To start your own revolution

We scream never to be heard
Cutting off the one solution
You only bring the disease
And strip away what you need
And hope that god will forgive us

I pray he comes around

Something to believe
That pulls us to our knees
When all is lost,
we find the will to live and let it go
If it’s comfort that you need
Try and just believe you’re unforgiven

Just admit it

Sacrilegious
Do you believe?
Watch the pieces fall

Hold us down
No one wins holy wars
Just tell me now I need to know

So please pull us to our knees
When all is lost,
we find the will to live and let it go

If it’s comfort that you need
Try and just believe

Why? Just admit it

If it’s comfort that you need
Try and just believe you’re

I pray it turns around

Imperdonabile

Cosa c’è dentro la bestia?
Adesso dimmi cosa ti serve
Per iniziare la tua esecuzione
Se sono malconcio e lacerato
Spoglialo fino al centro
Prova a combattere la redenzione

Urliamo ogni singola parola
Chiedendo qualche retribuzione
Ti cibi soltanto del debole
Se doveva essere così
Sarà l’unica condizione?

Prego che si volti

Qualcosa in cui credere che
Ci metta in ginocchio

Quando tutto è perduto,
troveremo la volontà di lasciar perdere
Se è ti serve il conforto
Prova e credi soltanto di essere imperdonabile
Ammettilo

Dal giorno in cui sei nato
Quel che sento è soltanto il disprezzo
Dalla tua istituzione
Pulisci lo sporco tra i denti e
Prova a dire quello che intendi
Per iniziare la tua rivoluzione

Urliamo senza essere sentiti
Tagliamo per l’unica soluzione
Porti soltanto la malattia e
Strappi quello che ti serve e
Speri che Dio ci perdonerà

Prego che faccia un giro

Qualcosa in cui credere che
Ci metta in ginocchio
Quando tutto è perduto,
troveremo la volontà di lasciar perdere
Se è ti serve il conforto
Prova e credi soltanto di essere imperdonabile

Ammettilo

Sacrilegio
Ci credi?
Guarda i pezzi cadere

Custodiscici
Nessuno vince le sacre guerre
Dimmi adesso quello che mi serve sapere

Ti prego, mettici in ginocchio
Quando tutto è perduto,
troveremo la volontà di lasciar perdere

Se ti serve conforto
Prova e credici

Perchè? Ammettilo

Se ti serve conforto
Prova e credici

Prego che si volti

* traduzione inviata da El Dalla

Tags: - Visto 33 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .