Betray and degrade – Seether

Betray and degrade (Tradiscimi e degradami) è la traccia numero due del settimo album dei Seether, Poison The Parish, pubblicato il 12 maggio del 2017. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Seether (2017)

  • Shaun Morgan –voce, chitarra
  • Bryan Wickmann – chitarra
  • Dale Stewart – basso
  • John Humphrey – batteria

Traduzione Betray and degrade – Seether

Testo tradotto di Betray and degrade dei Seether [Spinefarm]

Betray and degrade

Those voices yelling
And the pain is overwhelming
It’s a fault of mine
And yeah, I’m guessing
That I should be kind of happy
It’s a fault of mine

With all the tension
You still keep me second-guessing
‘Cause I’m so benign
(Go on, go on, go)
And yeah I know
It’s kind of hard to let it go
It’s all so asinine
(Go on, go on, go)

We have to figure out another way to go
So I can follow, so I can follow
We have to figure out another way to go

Betray and degrade me now
I’ll savor how
This emptiness defines you
And take from this tortured sound
My hands are bound
This shallow mist can find you

I’m never the same
I’m never enough
There’s something dead inside me
I fell all alone
And couldn’t get up
With no one there to guide me

We have to figure out another way to go
So I can follow, so I can follow
We have to figure out another way to go

Betray and degrade me now
I’ll savor how
This emptiness defines you
And take from this tortured sound
My hands are bound
This shallow mist can find you

I’m so sick
You make me sick
I’m so sick
You make me sick

I’m never the same
I’m never enough
There’s something dead inside me

Betray and degrade me now
I’ll savor how
This emptiness defines you
And take from this tortured sound
My hands are bound
This shallow mist can find you

Sick
You make me sick
Sick
You make me sick

Tradiscimi e degradami

Queste voci che urlano e
Il dolore è schiacciante
La colpa è mia e
già, suppongo che
Dovrei essere un po felice
La colpa è mia

Con tutta la tensione
Continui a farmi indovinare
Perchè sono così benigno
(Va avanti, va avanti, va)
Già, lo so
Sembra difficile lasciar andare
É tutto così asinino
(Va avanti, va avanti, va)

Dobbiamo capire quale altra strada percorrere
Così posso seguire, così posso seguire
Dobbiamo capire quale altra strada percorrere

Tradiscimi e degradami adesso
Assaporerò come
Questo vuoto ti definisca e
Prendo da questo suono torturato
Le mie mani sono legate
Questa nebbia superficiale potrà trovarti

Non sarò più come prima
Non ne avrò mai abbastanza
C’è qualcosa di morto dentro di me
Cado totalmente da solo e
Non potrò più alzarmi
Senza nessuno che mi possa guidare

Dobbiamo capire quale altra strada percorrere
Così posso seguire, così posso seguire
Dobbiamo capire quale altra strada percorrere

Tradiscimi e degradami adesso
Assaporerò come
Questo vuoto ti definisca e
Prendo da questo suono torturato
Le mie mani sono legate
Questa nebbia superficiale potrà trovarti

Sto davvero male
Mi fai stare male
Sto davvero male
Mi fai star male

Non sarò più come prima
Non ne avrò mai abbastanza
C’è qualcosa di morto dentro di me

Tradiscimi e degradami adesso
Assaporerò come
Questo vuoto ti definisca e
Prendo da questo suono torturato
Le mie mani sono legate
Questa nebbia superficiale potrà trovarti

Male
Mi fai star male
Male
Mi fai star male

* traduzione inviata da El Dalla

Seether - Poison The ParishLe traduzioni di Poison The Parish

01.Stoke the fire • 02.Betray and degrade • 03.Something else • 04.I’ll survive • 05.Let you down • 06.Against the wall • 07.Let me heal • 08.Saviours • 09.Nothing left • 10.Count me out • 11.Emotionless • 12.Sell my soul • 13.Feels like dying • 14.Misunderstood • 15.Take a minute

Tags:, - Visto 435 volte

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un sito fatto col ♥ per amore del metal e hard rock! I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Si consiglia di utilizzare Firefox o Chrome. .