Omen – The ghoulish malady – Epica

Omen – The ghoulish malady (Presagio – Il male macabro) è la traccia numero dieci del sesto album degli Epica, The Quantom Enigma, pubblicato il 2 maggio del 2014.

Formazione Epica (2014)

  • Simone Simons – voce
  • Mark Jansen – chitarra, grunts, screams
  • Isaac Delahaye – chitarra
  • Rob van der Loo – basso
  • Ariën van Weesenbeek – batteria
  • Coen Janssen – tastiere

Traduzione Omen – The ghoulish malady – Epica

Testo tradotto di Omen – The ghoulish malady (Jansen) degli Epica [Nuclear Blast]

Omen – The ghoulish malady

This omen
Deceive us
Misfortune unites us all

When it seems like the world is shattering
Remember that you set your course
When it feels like no one is answering
Revert to your deep inner force

As the bell begins to chime

Together we’ll be strong
To defy all that can’t bring us down
United standing strong
You will not fight alone

This omen
Deceive us
Misfortune unites us all

When it seems like you’re always giving in
Make sure that you take back control
When you can’t stand the world we’re living in
Remember that you’re not alone

As your words are carved in stone

Together we’ll be strong
To defy all that can’t bring us down
United standing strong
You will not fight alone
Don’t drown in a sea
full of sorrow and pain
United standing strong,
here is where you belong

Your angels will whisper
Nothing is what it seems to be
Search with your heart
and you’ll find the key
You’ll see

Together we’ll be strong
To defy all that can’t bring us down
United standing strong
You will not fight alone
Don’t drown in a sea
full of sorrow and pain
United stanting strong,
here is where you belong

This omen
Deceive us
Misfortune unites us all
Disaster
Nothing can bring us down
Can’t beat us
Together we stand strong
Misfortune
You will not fight alone
Can’t bring us down
As one we’ll overcome
It unites us all in life
All misery we face in life

Presagio – Il male macabro

Questo presagio
Ci inganna
La sventura ci unisce tutti

Quando sembra che il mondo si frantumi
Ricorda che sei tu a decidere la tua rotta
Quando senti che nessuno stia rispondendo
Torna alla tua profonda forza interiore

Mentre la campana comincia a suonare

Insieme saremo forti
Per sfidare tutto ciò che non può farci cadere
Uniti ci ergeremo forti
Non combatterai da solo

Questo presagio
Ci inganna
La sventura ci unisce tutti

Quando sembra che tu ti stia sempre arrendendo
Assicurarsi di riprendere il controllo
Quando non sopporti il mondo in cui viviamo
Ricordati che non sei solo

Mentre le tue parole sono incise nella pietra

Insieme saremo forti
Per sfidare tutto ciò che non può farci cadere
Uniti ci ergeremo forti
Non combatterai da solo
Non annegare in un mare
pieno di tristezza e dolore
Uniti ci ergeremo forti,
questo è il posto a cui appartieni

I tuoi angeli sussurreranno
Niente è come sembra
Cerca col tuo cuore
e troverai la chiave
Vedrai

Insieme saremo forti
Per sfidare tutto ciò che non può farci cadere
Uniti ci ergeremo forti
Non combatterai da solo
Non annegare in un mare
pieno di tristezza e dolore
Uniti ci ergeremo forti,
questo è il posto a cui appartieni

Questo presagio
Ci inganna
La sventura ci unisce tutti
Disastro
Nulla può farci cadere
Non può batterci
Insieme ci ergeremo forti
Sventura
Non combatterai da solo
Non può farci cadere
come una persona sola vinceremo
Ci unisce tutti nella vita
Tutta l’infelicità che affrontiamo nella vita

Tags: - 393 visite

Commenta o correggi un errore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I diritti d'autore del materiale contenuto nel sito appartengono ai diretti proprietari. Il sito è amatoriale e assolutamente non a scopo di lucro. I testi sono stati tradotti per puro scopo didattico (comprensione del testo). Canzoni metal consiglia per la visualizzazione del sito di utilizzare Firefox o Chrome. .